[Lugge] Re: proposta di corso e "linea guida"

  • From: Simone Ravarotto <roger900port@xxxxxxxxx>
  • To: Mailing list LUGGe <lugge@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Thu, 25 Sep 2003 23:12:02 +0200

Il gio, 2003-09-25 alle 13:25, Roberto A.F. ha scritto:
>  
> 
>  L'importante è che il programma del corso sia corente fra
> obbiettivo/target e scelta dei mezzi.
>  Se passiamo N lezioni a spiegare come configurare l'HW diventa un corso
> di INSTALLAZIONE + RETE e ci manca ancora la parte sicurezza che è tanto
> cara agli utenti slackware, quindi INSTALLAZIONE + RETE + SICUREZZA.
> Come diceva Stefano Sartini un corso del genere rischia di impegnarci
> per 100 ore!
>  Facciamo che siamo bravi a farlo in 50 ore, anzi meno 30 ore, son
> ocomuque 12/15 lezioni.
> 
>  Abbiamo tutto questo tempo/voglia con il Linux Day a meno di 2 mesi?
> IMHO no.

il tempo in effetti non c'è materialmente. Il pusto sta, come alcuni
hanno già menzionato, nel target dell'eventuale corso. Si presuppone che
il "neofita" (per ora chiamiamolo così) che desideri imparare a gestire
un server Linux abbia un knowhow di livello medio che gli permetta di
configurare un kernel modulare o meno partendo dalle specifiche hardware
della macchina; per cui si pensa ai servizi da configurare. Bene.      

>  Allora sulla SICUREZZA dobbiamo sorvolare. Se concordiamo sul target
> SOHO/LOW LEW NETWORKIG può essere credibile sorvolare per poi tornarci
> sopra con un corso specializzato. Sull'installazione Slacware possiamo
> in parte sorvolare a patto che poi gli insegnati si impegnino 1 o 2 ore
> la settimana per rispondere, sulla lista lugge, ai problemi di
> configurazione Slackware e per organizzare l'utenza Slackware in modo
> che si auto-sostenga, cioè che fra alunni imparino ad aiutarsi
> reciprocamente con qualcosa di più che RTFM (Read The Fucking Manual).

Tralasciando la sicurezza (queste parole le ha scitte il mio gatto dopo
un'operazione alla zampa svegliandosi dall'anestesia) si può quindi
orientare la cosa alla pura configurazione dei servizi internet, per cui
il tempo non manca per presentare, ad esempio, una lezione bi-tutore,
uno abituato all'installazione ed alla configurazione da pacchetto
preparato ed uno che si è sempre sentito meglio partendo da una tarball
dei sorgenti prelevato dal ramo cvs del programmatore.

ciao

-- 
Simone Ravarotto 
Ak(bf)a Elrond 
#elrond@bothe:~more Lorien
#"If the milky way where not within me,
#why should i have seen it or known it?
Website: http://www.lugge.net/


========---------- 
  
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto
 
 Archivio delle e-mail postate in lista 
 http://www.freelists.org/archives/lugge/ 
 
 Modifica dell'account sulla lista LUGGe 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list
 
  

Other related posts: