[Lugge] Re: proposta di corso e "linea guida"

  • From: Stefano Sartini <root@xxxxxxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sat, 27 Sep 2003 14:56:04 +0200

Simone Ravarotto wrote:

[SNIP (si lo so sono prolisso :P) ]

Per chiarire : dopo "Debian" c'è GNU/Linux, dopo "SuSe", "Mandrake" etc.
c'è solo Linux, spero che la maggior parte dei listers abbiano le idee
chiare sul motivo per cui nel primo caso davanti a Linux c'è la sigla
"GNU" e negli altri casi no.

Bhe, pero' è fuorviante il tuo ragionamento... Spero tu abbia letto qualcosa della vita di Stallman, e di come lui (giustamente) rivendichi il prefisso "GNU/" davanti ad ogni scritta "Linux". Il kernel (ovvero Linux), come binario sarà intorno ai... mmmh completo con tutti i moduli possibili... facciamo 5mb? 6mb? Facciamo 10 e nn se ne parla + :PPP
Il resto di quello che trovate, compresso, sui 2 CD delle normali distro (anche quelle che NON mettono il prefisso "GNU/" per un buon 90% è software GPL, nato sotto l'egida della GNU (o quantomeno ad essa ispirato), per non parlare del vero cuore di GNU/Linux, la cosa che gli ha davvero permesso di diventare, da giocattolo qual'era, un Sistema Operativo, ovvero il GCC e tutte le utility correlate. E quello è tutto lavoro di Stallman (ci si è giocato le dita per scrivere il gcc...)


Era solo per dire che anche le distro che NON premettono la dicitura "GNU" in realtà sono "piu' GNU che Linux" :)
BTW, tanto per parlare di quel che so, la Slack è manifestamente GNU/Linux, ed è attualmente la + vecchia distro in circolazione (e su un mirror italiano di amici mi pare sia ancora reperibile la Slack 1.qualchecosa :)))


Wow, so essere prolisso anche su cose così semplici =)

Sulle differenti scuole d pensiero, secondo me dipende solo dal fatto che c'è chi parla di Desktop e chi parla di Server, e non è una questione di "litigare" su cosa è meglio, perchè son 2 "mestieri" differenti. Io non ho MAI consigliato a un neofita di mettersi Slackware sul PC di casa, come non ho MAI consigliato Mandrake a chi mi chiedeva cosa usare per fare un server.


Non fraintendermi; le differenti scuole di pensiero menzionate nel mio
messaggio non hanno nulla a che vedere con l'utilizzo desktop o server
del Pinguino, bensì si orientano alla modalità di amministrazione di un
sistema - c'è quello a cui garba lavorare il meno possibile ottenendo un
risultato mediocre ma comunque soddisfaciente, c'è quello che parte dal
brodo primordiale di chip per poi arrivare (dopo eoni) ad un risultato
superlativo, la mia idea di "scuole di pensiero" è quella.
Io ho sempre consigliato di usare Slackware sul pc di casa, e purtroppo
non conosco nessuno che amministra da solo cento server con su Slackware
senza provare un certo disagio quando è il momento di ricompilare e
riconfiguare Squid su tutte le macchine..

Eh, e questo è verissimo... Una volta parlavo di slack con un "Debianista" e mi fa : "Ma non ti rompi a dover sempre mettere mano ogni volta ai sorgenti invece che usare qualche bel tool per aggiornare i pacchetti?", e gli ho risposto : "Si, mi rompo, ma è il mio lavoro, mi pagano per farlo e mi sento in dovere di farlo bene".


Oh, se poi ho N macchine uguali (o simili) il pacchetto me lo preparo su una VMWare con una slack appena installata, pacchettizzo e installo su ogni singolo server... Ok alla dedizione, ma non al masochismo =))

Se poi conosci tanta gente che gestisce 100 server, che siano slack o redhat o mandrake o chissàcosa, il disagio lo avrà in ogni caso se deve aggiornare qualcosa... alla fine la vera disgrazia non è il numero, ma l'eterogeneità... Io di server alla fine ne gestisco solo una 20ina, ma su 20 server conto almeno 7 distro differenti, installate tutte in maniera differente! Fidati, peggio che avere 100 slackware tutte uguali :)))

Ah, è uscita Slack 9.1 ;)

Stefano


========---------- Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto


Archivio delle e-mail postate in lista http://www.freelists.org/archives/lugge/

Modifica dell'account sulla lista LUGGe http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list

Other related posts: