[Lugge] proposta di corso e "linea guida"

  • From: Roberto A.F. <robang@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxx
  • Date: Fri, 19 Sep 2003 19:26:14 +0200

Ciao,

 il 27 settembre dovremmo fare la presentazione di un corso come
stabilito dal precedente calendario corsi.
 Vorrei fare un corso su networking di livello intermedio, vorrei
strutturare il corso in diverse lezioni molto pratiche e vorrei che
fosse a pagamento di una quota significativa, tipo un centinaio di euro,
eventualmente con riduzioni vecchi soci

 Ora inserisco un disclaimer rappresenta il mio pensiero sulla gestione
dei corsi dell'Associazione.
 Per chi ha voglia di leggerlo, altrimenti salti che cmq non aggiunge
informazioni "utili" per chi invece vuol seguire i corsi "as is" senza
voler occuparsi del "dietro le quinte".


 INIZIO DISCLAMER - INIZIO DISCLAIMER

 Ora per motivi noti ai frequentatori del Lugge in passato non è mai
stato possibile organizzare un corso del genere, sopratutto perchè il
termine "a pagamento" ha suscitato sempre polemiche.

 Non ho molto voglia di discutere del perchè sia meglio/peggio oppure
giusto/sbagliato che sia a pagamento. 
 Sono cocciuto, ne ho sentite di cotte e di crude ma ho le mie idee e
vorrei testarle sul campo. 
 Sono disposto a discuterne ma in privato. Inutile che si alzino
polemiche qui in lista perchè verranno ignorate o peggio.
 Il posto per discutere di queste cose è la lista coord-lugge e comunque
il mio atteggiamento è: "finora si è sempre fatto i corsi secondo il
volere degli altri... io non ne sono soddisfatto e voglio provare a
farli, almeno per una volta a modo mio."
 Può darsi che il modo che propongo non piaccia a nessuno e questo vorrà
dire che non ci sarà nessun corso fatto "a modo mio". Mi sta bene.
Accetterò la cosa, a quel punto avranno il mio sostegno coloro che
presenteranno proposte organizzate ma alternative rispetto a questa
linea.

 Posizioni del tipo "frequento il corso solo se è gratis" suscitano in
me lo stesso atteggiamento della GNU: "il corso è libero, ma libero non
significa gratis". Accetto questo tipo di posizione solo da insegnati i
quali siano disposti ad insegnare purchè l'associazione non ne ricavi
nulla... e fin qui... 

 Oggi, probabilemnte, ci sono le condizioni per realizzare questo mio
piccolo sogno nel cassetto.
 Personalmente sono abbastanza nauseto da fare sempre corsi base, che
comunque non hanno mai allargato il numero degli insegnanti ma solo
quello dei /saccenti/, ovviamente IMHO.
 Già i workshop hanno dimostrato che l'affluenza del pubblico è più che
accettabile anche per argomenti tecnici di livello medio alto. Inoltre
vale sempre il mottto "just for fun" e personalmente spiegare kde non è
il mio massimo.

 Al momento non siamo in grado di pagare gli insegnati per tenere il
corso, forse in futuro... di certo non lo saremo mai se continuamo a
fare corsi gratis. Posso capire che dei volontari non siano del tutto
entusiasti di sapere che il loro lavoro frutti denaro all'associazione. 
 Purtroppo continuando con questo atteggiamento continueremo a non avere
mai soldi per pagare gli insegnati e quindi continueremo sempre a fare
corsi alla "se ci riesco bene, altrimenti arrangiati" ed ad andare in
giro col piattino quando si tratta di dover affitare una sala ed una
sede.
 Mi rendo conto che l'idea che il LUGGe un giorno sia in grado di
pagarsi una sede, una connettività e gli insegnati è piuttosto
lontano... in fondo non è nemmeno il mio obbiettivo aprire una scuola
linux... ma è anche vero che con il vecchio sistema del TUTTO GRATIS -
TUTTO VOLONTARIATO l'associazione rimane in balia del brutto e cattivo
tempo che fanno le persone. Ed io di questo ne ho le tasche piene.
 
 Questa è la mia line di presidenza. Il mio riferimento, nell'ambito
delle associazioni culturali senza scopo di lucro, è, per chi la
conosce, l'Italo Britannica qui a Genova.
 Sono disposto a discutere, questa linea, privatamente o nelle m-list
dedicate. A rinunciarvi solo per cause oggettivamente impossibili da
gestire ma se l'ho scritta è perchè mi fa piacere che sia pubblica. 
 Saranno poi i soci, nei tempi e nelle modalità previste, a giudicare se
questa linea produrrà frutti buoni o cattivi ... il resto sono
chiacchiere e come tali le peserò!

 FINE DISCLAMER - FINE DISCLAIMER


 La mia idea sarebbe quella di proporre un programma (in quante lezioni
è da concordare con insegnati e sala) del tipo:

 firewall su floppy: come usare iptables e un linux embedded per avere
un low-cost/high-security firewall
 home proxy server: come usare mandrake per avere un server casalingo
(vorrei evitare di spingermi troppo sulla sicurezza su una macchina come
quasta per ovvie ragioni di tempo e poi c'è già il firewall embedded che
protegge verso l'esterno) con i seguenti servizi:

 httpd    : server apache, php, cgi
 squid    : web proxy-cache, con accesso controllato (utente, classi
utenti, lista siti visibili, estensioni file downlodabili)
 posta    : postfix e fetchmail con accesso pop3 locale, smtp su server
del provider
 shorewall: per avere un minimo di routing/masquerading anche in locale,
almeno per classi di IP
 scripting: per la gestione del sistema senza X (perl, bash, cron, at,
etc)
 sshd     : amministrazione remota del server
 dns-cache: gestione locale di una cache dns
 
 Ora per le questioni logistiche tipo date e aula, ce ne occupiamo io e
Costantino.
 Rimane da conoscere quanti sarebbero gli insegnanti disponibili a
partecipare, con che ruoli, con che orari ed eventualmente a quali
condizioni. Ovviamente sarebbe, prima di organizzarlo, anche bello
conoscere quanto interesse susciti questa iniziativa.

 
 Grazie dell'attenzione,
-- 
   ,__    ,_     ,___   .-------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-.
   ||_)   ||\    ||_   /      Proud Member & Master of the LUGGE   |
   || \   ||¯\   ||¯     linuxgrp: http://www.lugge.net            |
   ¯¯  ¯° ¯¯  ¯° ¯¯  °   homepage: http://digilander.iol.it/robang |
\  Roberto A. Foglietta  reg num : #219348 by the Linux Counter    |
 `---------------------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-'
========---------- 
  
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto
 
 Archivio delle e-mail postate in lista 
 http://www.freelists.org/archives/lugge/ 
 
 Modifica dell'account sulla lista LUGGe 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list
 
  

Other related posts: