[Lugge] Re: linux e notebook

  • From: "Roberto A. Foglietta" <me@xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Tue, 21 Sep 2004 11:38:49 +0200

Bertorello Marco wrote:

Roberto A. Foglietta wrote:

Giovanni Caruso wrote:

Roberto A. Foglietta wrote:

Giovanni Caruso wrote:


Che in generale le distro a sviluppo comunitario tendono ad infilarci dentro sempre più pacchetti fino a raggiungere un'incapacità gestionale che io chiamo disordine. Ovviamente appena uscite dal culetto della gallina ogni uovo è rotondo e caldo.
;-)



Le distro "commerciali" operano delle scelte e già questo fa di una distribuzione qualcosa di più omogeneo ed ordinato.
IMHO.




Ma allora debian è confusa?.-)


infatti, sull'orlo del collasso.


ROTLF!
La forza delle distro comunity based è la loro flessibilità e abbondanza di pacchetti.

o il loro casino nel quale solo sistemisti cervellotici si sentono a loro agio!
;-)



Per fortuna, vengono acnhe fatte scelte funzionali (dalla comunità, per la comunità) come nel caso di debian.

certo se togli la faccina alla frase sopra hai anche la risposta su quali tipo di scelte vengono fatte... Xandros e Knoppix sono debian based facciamo un confronto? Le diamo in mano ad un newbie e poi gli diamo i 15CD di debian unstable? eh eh
;-)




Fedora non è così comunity-based come sembra, il naso in mezzo, RH ce lo mette sempre e comunque, prendendo anche decisioni circa lo sviluppo. Debian non è così, per fortuna.

Debian è buona per farci sopra altre distro (infatti ce ne sono una marea) e tutte queste distro hanno diversi obbiettivi ma lo stesso approccio:


 - drastica selezione di pacchetti
 - script/interfaccie grafiche di configurazione/installazione

Cioè in pratica di Debian tolgono esattamente le prime 2 delle sue 3 peculiarità:

 1 - cercare di includere tutto
 2 - strumenti di admin "efficienti"
 3 - tipo pachettizzazione .deb

È talmente evidente che solo dei sistemisti incalliti possono non accorgersene!
ROTFL
;-)


 Anche se istintivamente i sistemisti fanno esattamente la stessa cosa:

  1 - fanno selezione ed installano solo i pacchetti che gli servono e
      di solito aggiornano solo quelli

  2 - si fanno degli script personalizzati basati sui tools di debian
      spesso con massiccio uso di cron

Cioè in pratica usano Debian per quello che è un serbatoio di opportunità a cui bisogna dare una forma.


<PROVOCAZIONE MODE: ON>

Ma la cosa più buffa in assoluto di debian è che per sostenere questo ruolo deve fare proselitismo e nel farlo ha bisogno di educare. Quel tipo di educazione porta le persone a diventare sistemisti di rete.

Fra le altre cose quindi i sistemisti di rete debianisti sono una comunità che cresce in base ad un ideale: collezionare software libero pacchettizzato .deb!!! Questo significa che se metti due inserzioni:

 - cercasi programmatore UNIX/Linux con esperienza di almeno un anno
 - cercasi sistemista UNIX/Linux con esperienza di almeno un anno

Se sei fortunato alla prima inserzione risponde UNA persona nel raggio di 500Km e *solo* 27 persone abitanti in provincia per la seconda. Ergo un sistemista di vanta sempre dei soldi che guadagna perchè per riuscire a farsi assumere ha lottato con altri 26 concorrenti...

...il programmatore UNIX che in genere consiglia MDK e quindi non si riproduce più di molto continua a non capire perchè i sistemisti siano persone così cervellotiche.
Non capisce perchè se la tirino tanto di usare debian che anche la sua ragazza usa debian (in knoppix).
Non riesce a capire perchè se la tirino tanto con storie di password quando lui basta che vada dal grande capo e gli dica: se non avrò accesso incondizionato ad internet il progetto slitterà di almeno una settimana e ZAC!!!
Infine non capisce perchè il sistemista è sempre in gabbia mentre lui va alle conferenze in alberghi di lusso e con un sacco di ragazze che gli offrono simpatici pinguini. Si guarda intorno, incravattato in questo bel mondo luccicoso, scrolla la testa e dice a se stesso "io non ho mai capito quelli che usano debian..." e si prende un drink offerto dagli sponsor!


 ROTFL (ride bene chi ride ultimo!)


<PROVOCAZIONE MODE: OFF>




Con simpatia, -- Roberto A. Foglietta http://www.roberto.foglietta.name http://www.lugge.net ICQ#: 108718257

========----------

Archivio delle e-mail postate in lista
http://www.freelists.org/archives/lugge/

Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione

Modifica dell'account sulla lista LUGGe
http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione#list



Other related posts: