[ubuntu-l10n-it] Re: ubuntustory.com

>
> Ecco le parti mancanti ( Estetica e Comunità):
>
>
> Estetica
>
> Le nuove versioni di Linux hanno interfacce grafiche(dette GUI) che non sono
> solo molto gradevoli, ma anche pulite, chiare, facili da capire e navigare.
> Sta a te la scelta fra spartana eleganza o spettacolare dettaglio. Tutto
> dipende da ciò che scegli.
> Non c'è limite a ciò che puoi raggiungere, e la cosa più interessante è che
> è davvero semplice. Dai un' occhiata al video qui sotto che ti mostrerà cosa
> puoi ottenere:
>
>
> ( Mi pare che la versione già presente online vada bene, forse è un po'
> troppo "azzardata"  la frase "Sta a te la scelta fra spartana eleganza o
> spettacolare dettaglio" potremmo sostituirla con " Potrai scegliere tra il
> semplicemente elegante o un look sbalorditivo" )
>

Anche "look sbalorditivo" è abbastanza forte... se mettessimo "tra il
semplicemente elegante e lo spettacolare dettaglio"?


>
> Comunità
>
> Linux è in uno stato costante di sviluppo e miglioramento, grazie a
> sviluppatori professionali e semi-professionali che donano il loro tempo e
> capacità ai vari progetti. Inoltre, la maggior parte del sistema e delle
> applicazioni disponibili sono del tutto Open Source, quindi se lo desideri e
> ne hai le capacità, potresti aggiungere tu stesso qualsiasi feature tu

qualsiasi feature -> qualsiasi funzione


> voglia. Linux ha anche la capacità di allungare la vita di molti sistemi, in
> quanto il suo basso consumo di risorse di sistema gli permette di funzionare
> bene anche su vecchi computer.
>
> Per quanto sia difficile da credere, puoi facilmente ottenere aiuto quando
> sei in difficoltà. Oltre ai numerosi forum che trovi online, sia
> indipendenti che gestiti dal distributore della versione di Linux, ci sono
> anche molti service provider di terze parti disposti a offrire contratti di
> servizio per i sistemi Linux; cosa utile da avere in un ambiente
> aziendale/commerciale. Inoltre esiste anche il supporto offerto dai grandi
> nomi della tecnologia tradizionale come Dell, IBM, Novell e Sun, fra gli
> altri. Ed infine, per un supporto più vicino a casa, nella maggior parte
> delle grandi città sono presenti i Linux User Group che offrono aiuto e
> consigli. L'aiuto ed il supporto SONO disponibili e ciò non significa
> spendere ore al telefono in attesa che risponda qualcuno in un call center
> dall'altro lato del pianeta.
>

Mi sembra buono.

Ciao, Dario

Other related posts: