[Lugge] Re: mandrake 10.0: KDE partiva, ora non piu'

  • From: "Roberto A. Foglietta" <me@xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Tue, 15 Jun 2004 20:35:52 +0200

riccardoferraro@xxxxxxxxxxxxx ha scritto:

Alle 07:18, lunedì 14 giugno 2004, riccardoferraro@xxxxxxxxxxxxx ha scritto:


Ho installato ieri con successo (ha funzionato bene alla prima -wow-)
mandrake 10.0 dai CD di LinuxPro. Ha funzionato tutto OK fino a stamattina
poi devo aver fattouno dei miei soliti ca..ni per cui adesso X (KDE)

parte solo da root.




da root lancia

urpmi --update --auto-select



però prima, sempre da root, prova con

init 1
rm -rf /tmp/*
rm -rf /tmp/.[!.]*
reboot

perchè bisogna pulire anche le directory dot-qualcosa

Ciao,


Ho fatto tutto alla lettera, ma purtroppo niente da fare... Piuttosto rileggendo
il mio post iniziale mi sono reso conto di aver omesso qlcosa di importante:
il "fattaccio" (X non parte da user) e' successo dopo un violento crash
del
sistema dovuto ad una pila di CDROM caduta inopinatamente sull'interruttore
della ciabatta che alimenta il PICCI'.... Devo rassegnarmi a reinstallare
tutto formattando l'HD ? (Gia' perche' una reinstallazione partendo da floppy
e CD l'ho gia'fatta, giustamente l'ha presa come un upgrade, ma neanche

questo e' servito)
Altra cosa: con SuSE, quando con Konqueror aprivo una dir con delle immagini,
mi mostrava le immagini stesse in miniatura  in luogo delle icone, mentre
con Mandrake mostra delle icone anonime. Ho cercato nelle impostazioni di
Konqueror, ma non ho trovato nulla ?!? Ciao, grazie, Riccardo.

Controlla che quali file di quali pacchetti sono andati distrutti


rpm -qV $(rpm -qa)

occhio che la lista sarà lunga perciò meglio

rpm -qV $(rpm -qa) | tee file.log

devi controllare solo i file binari, perchè in genere molti config vengono modificati. A questo punto una controllata ai log di X non farebbe male per capire di cosa si tratta però cerca di postare solo quello che serve.


dopo se ci sono dei file importanti rovinati allora fai


rpm -ivh --force nomepacchetto

ovviamente il pacchetto te lo devi procurare o sul CD oppure su internet se hai una linea veloce, eventualmente prova quest

rpm -e --nodeps nomepacchetto

urpmi --force nomepacchetto

Ciao,
--
Roberto A. Foglietta
http://roberto.foglietta.name
http://lugge.net
ICQ#: 108718257
========----------

Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto

Archivio delle e-mail postate in lista
http://www.freelists.org/archives/lugge/

Modifica dell'account sulla lista LUGGe
http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list


Other related posts: