[Lugge] Re: [Fwd: [Erlug] Fwd: [Velug] Un problema pratico: cdrecord]

  • From: "Roberto A. Foglietta" <me@xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sun, 09 Jan 2005 17:33:46 +0100

- FrA - wrote:

Roberto A. Foglietta wrote:

Ciao,

 Raramente accade che uno solo dei litiganti abbia ragione.

Jorg Schilling probabilmente ï un genio e questa affermazione ï vera nella misura in cui nessuno riesce a sostituirlo e molti stentano a stargli alla pari. Il software libero ï basato sull'idea che molti possano superare la creativitï di uno solo. E' la rivoluzione francese del software ma giï i filosofi greci erano coscienti del fatto che la democrazia sia il governo dei mediocri.


Si puà essere parzialmente d'accordo, ma spesso il potere nelle mani di pochi à stato pià fallimentare della democrazia no?

Confondi l'oligarchia con la dittatura. In realtà il potere à in mano a pochi ANCHE nelle democrazie. Pochi ma non UNO soltanto. Questo fa la vera differenza.


Un'altra differenza grande puà essere TUTTI invece che pochi, ma la democrazia diretta à possibile SOLO con l'uso di strumenti informatici E SOLO se tutte le persone hanno una cultura molto elevata.

Da notare che mentre si spinge sull'introduzione di internet e dei sistemi di voto digitale si fa tabula rasa del sistema scolastico nazionale al punto che persino i neolaureati hanno non pochi problemi a fare cià per cui sono stati fatti dottori e/o ingegneri.

A mio avviso la democrazia diretta fa MOLTA pià paura dell'oligarchia, in fondo à molto pià facile conquistare con un virus i computer di molti che non raggirare poche e molto colte persone. Il sistema sociale sta andando verso una falsa democrazia basta guardare all'america.
Ma questa à una mia impressione tutta da provare con fatti alla mano.





Ora Jorg Schilling lancia una sfida: sostituitemi se siete capaci altrimenti pagatemi e smettetela di frignare. Perchï? E' avido?
Io non credo, o per lo meno conosco ragioni migliori per spiegarmi il suo comportamento. Ma un altro come Jorg capisce Jorg... e probabilmente non si metterï contro Jorg... probabilmente farï squadra con Jorg.
Cosï quando la democrazia greca cominciï a manifestare le sue lacune nacquï l'oligarchia che si base sulla negazione del fatto che tutti siamo uguali e che molti possano sostituire il singolo.


Non à la questione di PAGARE... l'importante à che rimanga liero il suo prodotto. Se cosà non sarà qualcuno prenderà (spero) in mano il suo ultimo lavoro rilasciato sotto gpl e lo porterà avanti...


Il punto Ã: se nessuno di quelli che sono in grado di prendere il suo ultimo rilascio in GPL e portarlo avanti lo facesse perchà non ne hanno voglia, perchà hanno di meglio che fare concorrenza a Jorg, cosa succederebbe?


Il mito del software libero à basato su questa assunzione: ci sarà sempre qualcuno abbastanza convinto da portare avanti la causa... vero!
Ma non à detto che ci sia sempre qualcuno abbastanza bravo *E* convinto che possa effettivamente portare avanti la causa.


 Se ad un castello crolla una torre poco male, se crolla un basamento...
 ...bye bye castello!
 ;-)


come nessun browser libero ï meglio dell'evoluzione di Netscape, cosï


Non sono d'accordo. Oggi credo che Mozilla sia il miglior Browser in assoluto.

Mozilla e firefox sono l'evoluzione di netscape ed a quelli io mi riferivo ;-)




Si dice che il miglior compilatore sia quello INTEL. Da quello che hai scritto prima dovresti pensarla cosà anche tu...

non necessariamente: intel ha il vantaggio di fare processori e compilatore QUINDI non à un esempio paragonabile al gcc che potrebbe essere il miglior compilatore IN MEDIA su diverse archittetture.
;-)



cosï come debian non ï meglio di mdk (e qui probabilmente scoppierï la flame war).

Qui mi astengo proprio per evitare flame war :-)

Dice il saggio: ognuno fa quel che puï e chi si accontenta gode.


Non mi accontento e godo, chi si accontenta ha perso...
>

Dipende da qual'era l'obbietivo: rompere il monopolio oppure sostituire il monopolio. Nel primo caso abbiamo praticamente già vinto se riusciamo a ricacciare indietro la legislazione sui brevetti software... nel secondo caso abbiamo già perso, comunque.


Ciao,
--
Roberto A. Foglietta
http://roberto.foglietta.name
http://lugge.net
========----------


Archivio delle e-mail postate in lista http://www.freelists.org/archives/lugge/

Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione
Modifica dell'account sulla lista LUGGe http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione#list



Other related posts: