[Lugge] Re: riguardo al fallimento di mandrake

  • From: Roberto A.F. <robang@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sun, 19 Jan 2003 10:29:56 +0100

On Sat, 18 Jan 2003 20:37:08 +0100
Lo'oRiS il Kabukimono <lo_oris@xxxxxxxxx> wrote:

> +++++++++++++++++++++++++++++++++
> 
> -----Forwarded Message-----
> 
> From: TP <uclba@xxxxxxxx>
> To: Milug associazione <ml-milug@xxxxxxxxx>, Stefano Maffulli
> <stef@xxxxxxxxxxx>
> Subject: Re: [Discussioni] la mandrake]
> Date: 18 Jan 2003 16:34:46 +0100
> 
> 
> Ma avete visto i bilanci di Mandrake???

 si.

> C' è da essere infuriati perchè non sta fallendo  per Linux.
> Infatti anche se le revenues (fatturato) sulla vendita della
> distribuzione sono poche, la loro crescita è elevata ( + 53%); 
> soprattutto tale attività non è la causa degli enormi debiti di
> Mandrake.

 questo e` il motivo per cui vale la pena salvarla

> Infatti questi sono quasi tutti legati alla realizzazione di una
> piattaforma e relativi servizi di e-learning: una parola che nel boom
> della new-economy serviva per raccogliere miliardi in borsa.

 vero, infatti all'epoca gli investitori pretesero dai fondatori di
mandrake che la societa` fosse governata da un manger di fiducia che
avesse le 'qualita`' giuste. Questo signore ha stipulato contratti con
penali di rottura altissime e aumentato le spese del 400% solo nel primo
anno.


> Il fallimento di Mandrake non puo' essere visto come una dimostrazione
> dell'impossibilità di creare ricchezza tramite il Free Software. In
> questo fallimento il software sotto GPL c' entra ben poco :) .

 quando gli investitori si sono accordi che stavano perdendo i soldi
hanno fatto marcia indietro e i fondatori hanno ripreso il controllo
della Mandrake ed hanno cominciato il piano di risanamento ereditando
pero` enormi spese di consulenza (che stanno tagliando) e enormi penali
da pagare (da cui si stanno staccando)


> Riguardo a dare un aiuto economico a Mandrake sono totalmente
> contrario. Infatti iscriversi al Mandrake Club non darebbe nessun
> aiuto alla distribuzione di Mandrake ma continuerebbe a finanziare un
> managment incapace che ha portato l' azienda a questa tragica
> situazione.

 No. Su questo punto sei pessimamente informato.
 


> Anzi il fallimento della Mandrake potrebbe essere utilizzato come
> prova della superiorità del modello Freesoftware. Infatti grazie alla
> licenza GPL tutto il lavoro svolto non andrebbe perso ma potrebbe
> essere recuperato magari da investitori, manager e imprenditori più
> competenti.

 Essattamente quello che sta succedendo:

 i fondatori trovandosi con la societa` indebitata PRINCIPALMENTE con
ditte di consulenza con cui sono interessati a tagliare i rapporti hanno
chiesto la 'gestione controllata' ossia chiedono allo stato francese di
nominare un amministratore che controlli che le scelte amministrative
siano nella direzione di risanamento e in base a questo gli viene
concesso di postporre ulteriormente i pagamenti.

http://www.mandrakesoft.com/company/press/briefs?n=/mandrakesoft/news/2405&lg=en


> Tutto cio' non sarebbe possibile nel mondo del software chiuso in
> quanto nel processo di fallimento e successiva liquidazione andrebbe
> perso anche tutto il patrimonio intellettuale sviluppato dall'
> azienda.

 Anche qua. Esattamente lo stesso.
 Andrebbe perso il marchio, l'onore, il lavoro.
 
 Certo da conigli i fondatori di MDK potrebbero darsi per falliti.
 Ma i falliti negli stati seri come la Francia non possono aprire una
nuova ditta per mi pare un paio d'anni e forse piu` (da verificare il
periodo). Inoltre non potrebbero usare piu` quella brand.
 Certo potrebbero aprire altrove con altro nome, aiutati da prestanomi,
e altra brand linux.
 TU COMPRERESTI SUPPORTO PER IL SERVER DA DEI CONIGLI FALLITI?
 

 
> Se proprio si vuole donare dei soldi donateli ai programmatori
> Mandrake che cosi potranno mandare a quel paese i loro dirigenti e
> aprire delle nuove aziende.

 Io li ho donati ai fondatori di MDK che sono i ragazzi che erano quelli
in lista devel al tempo che io imparavo a modificare la loro distro e
che mi hanno accompagnato nei primi passi linux.
 
 Da fondatore, io stesso di qualcosa, sono *molto* piu` comprensivo
verso di loro, fondatori di MDK.
 Sapendo bene quanta gente si approfitta e infanga l'impegno di chi ha
avuto un'idea e la persegue fino in fondo.
 

> 
> Poche teghe, i fallimenti fanno bene a ogni settore. Seleziona i
> migliori. Non c' è e non deve esserci spazio per gli incapaci.

 
 Sono arrivati degli investitori con il grano e gli hanno detto FATEVI
DA PARTE.
 Il loro errore? Hanno accettato di farsi da parte e ZAC, gli
investitori 'giocavano' sul titolo non su CREARE qualcosa di GRANDE.
 C'e` sempre un momento nella vita in cui impari a tue spese...
 ...IMHO prima di dare del falliti ai ragazzi della MDK io fossi in te
aprirei una partita iva.
 ;-)


> Saluti TP
> 
> P.S: Vi posso garantire in quanto a capacità gestionali facevano
> parecchio ridere. Dilettanti allo sbaraglio. :)

 Lo hanno pensato anche gli investitori che li hanno sostituiti.

 http://www.mandrakelinux.com/en/future.php3


 Ciao,
-- 
   ,__    ,_     ,___   .-------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-.
   ||_)   ||\    ||_   /      Proud Member & Master of the LUGGE   |
   || \   ||¯\   ||¯     linuxgrp: http://lugge.ziobudda.net       |
   ¯¯  ¯° ¯¯  ¯° ¯¯  °   homepage: http://digilander.iol.it/robang |
\  Roberto A. Foglietta  reg num : #219348 by the Linux Counter    |
 `---------------------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-'
========---------- 
  
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list 
 
 Archivio delle e-mail postate in lista 
 http://www.freelists.org/archives/lugge/ 
 
 Modifica dell'account su freelists 
 http://www.freelists.org/cgi-bin/lsg2.cgi  
 
----------======== 
 
 Orari di apertura della sede e come arrivarci: 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=sede.htm 
  
 
 
  

Other related posts: