[Linuxtrent] Re: [ot] pile ricaricabili

On Tue, Dec 30, 2003 at 02:35:13PM +0100, mauro morichi wrote:
> Il Tue, 30 Dec 2003 13:37:42 +0100 Lo'oRiS ha detto, o forse ha sognato:
> 
> > perchè ho un caricatore che dice di essere per le Ni-Cd (ma è vecchio
> > magari all'epoca esistevano sono quelle) e delle pile ricaricabili
> > alcaline... provo a caricarcele o combino qualche casino? :)
> 
> sempre OT:
> pile ricaricabili alcaline????? sicuro... rischi il botto.
> le ricaricabili o sono NiCd le piu' anziane, o NiMh le recenti.....
Non sei molto aggiornato. Di pile ricaricaili ce ne sono molte, e quasi
tutte con modalità di ricarica diverse (ergo caricabatterie specifici)
- NiCd (1.2V)
- NiMh (1.2V)
- Litio o Ioni di Litio (3? - 3.6V )
- Alcaline (1.5V) ricaricabili
- Piombo (2.0V) elettrolita liquido o solido
Le tensioni sono per elemento!

> Il problema della carica delle batteria e' la quantita' di corrente da
> fornire. 
No. Questa è una modalità di carica che vale _solamente per le NiX_.

> Se il tuo caricabatterie e' per NiCd probabilmente fornira'
> un livello di corrente basso.... 
Alto vuoi dire. Le NiCd sopportano la 'carica veloce' (e anche una
'scarica brutale') molto più delle NiMh (che tengono più carica) 
tant'è che i trapani/avvitatori montano esclusivamente le prime.

> Per caricare una delle batterie di adesso ti ci vorrebbero i giorni.
Non voglio offenderti ma devi un po' informarti sull'argomento.

Se vuoi approfondiamo in lista...

bye

-- 
"Knowledge is knowing a street is one way.
Wisdom is still looking in both directions."

Marco Ciampa
-- 
Per iscriversi  (o disiscriversi), basta spedire un  messaggio con OGGETTO
"subscribe" (o "unsubscribe") a mailto:linuxtrent-request@xxxxxxxxxxxxx


Other related posts: