[zxspectrum] Re: (no subject)

  • From: Massimo Raffaele <massimo.raffaele@xxxxxxxxxx>
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Fri, 01 Feb 2008 00:14:30 +0100


>Beh, dal punto di vista filosofico e' molto piu' comunista lo spectrum
>del C64.
>Lo spectrum e' un computer per tutti, il C64 per meno.
>Mera valutazione economica. :D

Beh... il c64 veniva usato quasi esclusivamente per giocare (vedi porte
joystick incluse). Se sommi al costo dello zx il costo di un registratore
non incluso, interfaccia kempston e joystick non credo fosse tanto più
economico del c64....

E' più o meno vero (lo Spectrum 48 costava 499.000 lire, il C64 699.000).
Però "di base" lo Spectrum costava effettivamente meno, quindi dava l'impressione di essere più economico.

Nei materiali sicuramente. Ultimamente è venuto fuori anche il discorso delle piste di rame sulla mainboard. Roba da pazzi!
Almeno i C64 (costruiti in Germania e USA) avevano tutt'altra qualità.

(spero di essere riuscito a deviare il flame politico su un nuovo flame informatico :-)))) )
Max


Other related posts: