[zxspectrum] Re: a quanti di voi lo ZX ha cambiato la vita? (era: Psicologi, era: A proposito di BBK, (era Gli Outlet del Tedeschi :-)))

  • From: Malantrucco Carlo <carlo.malantrucco@xxxxxxxxx>
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Wed, 8 Apr 2015 11:47:03 +0200


Il giorno 08/apr/2015, alle ore 11:15, Stefano (Redacted sender
"flydream@xxxxxxxxx" for DMARC) <dmarc-noreply@xxxxxxxxxxxxx> ha scritto:

Domanda per tornare in topic: a quanti di voi lo zx ha cambiato la vita? nel
senso che se uno non avesse avuto lo zx la sua vita sarebbe stata
completamente diversa?

A me senz'altro!

Io mi sono formato come autodidatta informatico da zero proprio nel periodo
post-laurea pre-lavoro (1985-1987).
Lo ZX mi ha aperto la mente costringendomi a ragionare per trovare le soluzioni
a tutti i piccoli problemi che incontravo, stimolandomi a programmare in BASIC
con le sue keywords stampate sui tasti, invitandomi a sperimentare nuove
funzionalità con le innumerevoli interfacce collegabili alla porta di
espansione, migliorando la mia lettura dell'inglese grazie alla consultazione
dei vari Sinclair User, Your Sinclair, SDC Newsletter etc.

E' stato un po' il mio greco dal punto di vista informatico. :-)

E come il greco mi è servito in medicina, così anche e forse ancora di più
quell'esperienza maturata col piccoletto nero mi ha aiutato sul lavoro in
un'epoca in cui la maggior parte del personale ospedaliero non conosceva
neanche come era fatta la tastiera di un computer.
Così ho imparato a riavviare il PC, a controllare le connessioni dei cavi, a
verificare le prese elettriche … prima di disperarmi e chiamare il CED! ;-)

Carlo

Other related posts: