[zxspectrum] Re: ZX SPECTRUM IN PIXELS

  • From: Simone Voltolini <simone.voltolini@xxxxxx>
  • To: "zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx" <zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Sat, 13 Dec 2014 08:44:22 +0100

Sinceramente no so come si faccia a definire Amiga senza nessun difetto...

Guru Meditation a nastro e caricamento del Kickstart da Floppy...e venduta per 
anni con soli 512k...modello tra l'altro arrivato in fortissimo ritardo 
rispetto al concorrente diretto che già ad inizio 1987 aveva fissato lo 
standard ad 1mb.

La cosa poi che voglio ricordare a tutti è che il progetto Amiga non fu di 
Commodore, per cui non inventarono assolutamente nulla.

Ma avete sentito Morgan ad X-Factor Giovedi scorso?

Ennesimo musicista che ricorda con intelligenza: Atari ST, MIDI, 1 MB, 
creatività nel 1986!!!

A livello professionale Atari era una spanna sopra fin dalla sua uscita (1985) 
x cui smettiamo di dire che l'Amiga non aveva difetti solo perché in Italia la 
Commodore ha spopolato con politiche tra l'altro molto monopoliste duranti 
quasi tutti gli anni '80.

In tutti gli altri paesi europei, Germania compresa, non è andata proprio così 
con i 16 bit.

Tangerine Dream, Mike Oldfield, Matia Bazar e Spagna già nel 1986 creavano 
musica con ST e SW della Steinberg.

Come x lo Speccy poi vediamo oggi finalmente il risultato di anni di false 
speculazioni (ed in parte anche falsi numeri) e sappiamo oramai per certo che 
in UK la prima macchina fu sempre stata lo Speccy, NON il c-64!

E siccome il 95% del SW prodotto veniva da lì...poche palle...

Ieri ho fatto i conti del SW boxato che ho ripescato di qua e di là prodotto 
dal 2004 ad oggi x lo ZX: sono a 50 titoli e ne ho in arrivo almeno altri 10 
nuovi, trovatemi la stessa produzione ed interesse per qualsiasi altra machina 
8 bit defunta negli anni 90 e poi ne riparliamo.

Non a caso ripescando in tutto l'enorme parco SW Speccy e diversificando per 
Software House e programmatore ho ricordato con piacere che a parte i titoli 
Epyx, Access, Datasoft , quasi tutti i SW scritti originalmente per lo Speccy 
per la piattaforma Commodore erano magre conversioni fatte da altro Team di 
programmazione...

Erano cose che conoscevo perfettamente allora quando li avevo entrambi e 
combattevo contro la disinformazione in Italia, non è un caso se notate che 
oggi abbiamo lo stesso problema su altri fronti...



Kora Sistemi Informatici S.r.l.

> Il giorno 12/dic/2014, alle ore 23:34, Malantrucco Carlo 
> <carlo.malantrucco@xxxxxxxxx> ha scritto:
> 
> 
> Inviato da iPhone
> 
>> Il giorno 12/dic/2014, alle ore 21:11, Massimo Raffaele 
>> <massimo.raffaele@xxxxxxxxx> ha scritto:
>> 
>> Una macchina come l'Amiga, che non ha praticamente nessun difetto, viene 
>> penalizzata unicamente dalla sua "maternità" :-(.
> 
> Eh, il peccato originale ... :-)
> 
> Ma dai, tanti geni sono nati figli 'ndrocchia! :-D
> 
> Ok, faccio ammenda ... scherzavo! ;-)
> 
> Carlo
> 
> PS: sorry, sinclairista macintoshiano e laziale da sempre in minoranza ... ma 
> sempre dalla parte migliore! ;-)

Other related posts: