[zxspectrum] Re: Versione 1.0 dell'emulatore ZX Spectrum 48K per V6z80p rilasciata!

  • From: Alessandro Dorigatti <adorigatti@xxxxxxxxx>
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sat, 24 Sep 2011 08:56:59 +0200

Grazie a tutti per i complimenti!

Ho dimenticato di ringraziare anche Alessandro Poppi che in particolare
per la fase di implementazione della ZXMMC+ è stato di grande aiuto!

Per quel che riguarda i due "temi" che sono usciti:

- "commercializzazione": io semplicemente ho acquistato qualche tempo fa
la V6Z80p+ di Phil Ruston perchè mi è sembrata subito la piattaforma
perfetta per realizzare un buon clone dello Speccy; il mio emulatore è
scaricabile gratuitamente con annessa guida all'utilizzo; personalmente
poi sto tenendo aggiornata anche una pagina Wiki all'interno della
documentazione della scheda
(http://wiki.retroleum.co.uk/wiki/view/Alessandros+Spectrum+Emulator)
che tiene il change-log dell'emulatore e riporta i risultati dei test
fatti da me o dagli altri utenti. Quindi in definitiva, se qualcuno per
caso fosse interessato, può contattare direttamente Phil Ruston che gli
assemblerà la scheda. Tenete conto che è un progetto amatoriale e che ad
oggi, se non vado errato, ci sono in giro circa 50 V6Z80p soltanto, di
cui circa una decina nella versione richiesta per far girare
l'emulatore; la versione in questione è ovviamente quella che vi
verrebbe inviata in caso di acquisto ed è necessaria perchè:

- monta un oscillatore a 14MHz (necessario per generare la frequenza di
clock precisa per l'ULA)
- può pilotare direttamente il clock dello Z80, permettendo l'emulazione
esatta del segnale di clock generato dall'ULA.

(scusate la digressione un po' tecnica...)

- possibile evoluzione 128K: sicuramente sarà il tema del "futuro";
tenete conto che ad oggi con tutto ciò che è già emulato, l'FPGA è pieno
al 40%!! Quindi c'è tutto lo spazio necessario. Vi dirò di più: come
forse già detto in precedenza la V6Z80p monta 3 chip di SRAM: 2 da 512K
e 1 da 128K. Ad oggi questi chip sono usati come segue:

- primo chip da 512K: contiene la ROM e la RAM32K superiore
- chip da 128K: contiene i 16K di RAM video
- secondo chip da 512K: contiene la RAM della ZXMMC+

Da questo risulta chiaro che:

- nel primo chip da 512K c'è tutto lo spazio che si vuole per aggiungere
RAM per un 128K
- nel chip da 128K ci sarebbe anche spazio per ulteriore memoria video
per emulare qualche video mode aggiuntivo (sto pensando ad esempio a
quelli Timex...)

Anche qui, scusate la digressione tecnica, ma è giusto per dire che se
non è questa la piattaforma ideale per l'emulazione dello Spectrum,
sinceramente non so cosa si potrebbe desiderare di più :-)

Quindi, ripetendo che io non ho nessun interesse "economico" a fare
pubblicità a questa scheda, la consiglierei a chiunque voglia portare a
casa un pezzo di hardware ben fatto e supportato comunque da una persona
(Phil Ruston) che ritengo appassionata e disponibile!

Chiudo dicendo che se qualcuno è realmente interessato al codice
sorgente dell'ULA (VHDL), può contattarmi in privato e lo invierò
volentieri; preferisco non creare un progetto "pubblico" almeno per ora.
C'è in ogni caso una premessa doverosa: il sorgente è praticamente
inutile se non si possiede anche il libro di Chris Smith: nel sorgente
ho cercato di utilizzare le convenzioni (in particolare di nomi dei
segnali) utilizzati nel libro citato, quindi se si vuole seguire il
discorso direi che avere una guida scritta è realmente importante (senza
contare che finanziare il lavoro di Chris non mi pare una cattiva idea,
visto il tempo che ci ha investito e il prezzo del libro che vale
assolutamente tutti i soldi che costa).

Grazie ancora a tutti e sono come sempre a disposizione!

A presto,
Alessandro

On Fri, 2011-09-23 at 20:40 +0200, AntonioS wrote:
> Mi unisco al coro di complimenti (e alla richiesta di Eugenio :-)
> 
> Bravissimo!
> 
> Antonio
> 
> On 23/09/11 09:43, Eugenio Ciceri wrote:
> > Semplicemente GRANDIOSO!
> >
> > So di essere particolarmente goloso, ma... a quando la versione a 128K? :-)
> >
> >
> >
> > Il 23 settembre 2011 03:29, Massimo Raffaele
> > <massimo.raffaele@xxxxxxxxxx>  ha scritto:
> >> Complimentoni anche da parte mia !!!!!!!!!!
> >> Max
> >>
> >>
> >> 2011/9/22 Alessandro Dorigatti<adorigatti@xxxxxxxxx>
> >>> Ciao a tutti!
> >>> Oggi festeggiamo! La versione 1.0 dell'emulatore per V6Z80p è
> >>> ufficialmente rilasciata.
> >>>
> >>> http://www.retroleum.co.uk/2011/09/22/
> >>>
> >>> In particolare a questo punto è possibile avviare l'emulatore in modo
> >>> interattivo con una utility sviluppata da Phil Ruston e decidendo se
> >>> utilizzare un TAP file da caricare col tape player o fare il boot
> >>> direttamente in ResiDOS preinizializzato con i package TapeIO e TaskMan.
> >>>
> >>> Devo ringraziare RealSpectrum (!!!) nella sua versione che supporta la
> >>> ZXMMC+ in quanto ho potuto utilizzare il dump della RAM della ZXMMC+
> >>> salvato dall'emulatore, come default per la RAM della ZXMMC+ emulata dal
> >>> mio FPGA core!
> >>>
> >>> Se qualcuno fosse interessato alla V6Z80p+, so che Phil Ruston ha il
> >>> materiale per assemblarne qualcuna.
> >>>
> >>> A presto!
> >>> Alessandro
> >>>
> >>>
> >>
> 


Other related posts: