[zxspectrum] Re: Varese Retrocomputing 2008?

  • From: Massimo Raffaele <massimo.raffaele@xxxxxxxxxx>
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Mon, 07 Jul 2008 16:21:47 +0200

Condivido e sottoscrivo ampiamente!

Max

Ciao,
mi piacerebbe molto aiutarti ma non ho le conoscenze per farlo.

Il nuovo progetto badaloc per quello che ho letto e capito ha fatto un gran passo avanti.
Posso solo incoraggiarti a portare a termine questa tua  nuova sfida.
Complimenti ancora.

Saluti ffabrizioluga




Il 6 luglio 2008 12.24, Alessandro <apoppi@xxxxxxxx <mailto:apoppi@xxxxxxxx>> ha scritto:

    On Sunday, July 06, 2008 3:59 AM [GMT+1],

    Stefano <flydream@xxxxxxxx <mailto:flydream@xxxxxxxx>> wrote:

        Ottimo ecco un argomento sul quale potrebbe vertere l'incontro


    Ho notato solo ora che un paio di miei messaggi non sono arrivati,
    vi stavo
    tenendo aggiornati gia` da alcuni giorni. Adesso riprovo:

    --- cut here ---

    subj: badaloc_reloaded

    A parte il subject alquanto scherzoso, sono in possesso della
    scheda xilinx
    da qualche giorno e la conversione del progetto originale sta
    dando segni
    incoraggianti.

    Tanto di cappello ai digital clock managers (DCM) nell'fpga: con
    pochi click
    si puo' impostarlo per sintetizzare gli 85MHz necessari partendo
    dai 50 a
    bordo scheda. Sul badaloc originale ho dovuto comprare un oscillatore
    programmabile e fare un pcb, che oltretutto e' anche molto
    sensibile alla
    stabilita' di alimentazione e mi aveva costretto a mettere un
    regolatore
    3,3V separato.

    Tanto di cappello anche alla 'block ram' (360Kbit pari a 45K,
    peccato non
    siano 48) che permette di creare memorie virtuali a singola o
    doppia porta.
    Un blocco da 16K dualport fa le veci della ram video IDT del
    badaloc. Non ho
    collegato nemmeno un filo fino ad ora, la ram da 128K che fungeva
    da scan
    converter (raddoppiando l'intero quadro a 100Hz) non c'e' piu`. Adesso
    raddoppio solo la linea, in modo da avere 31.25KHz e 50Hz. Il mio
    monitor lo
    aggancia... sfarfalla un po` ma credevo peggio.

    Il lato positivo e` che probabilmente stavolta funziona anche con
    gli lcd,
    cosa che non ho ancora provato. Il raddoppio di linea si basa su due
    blocchettini di ram da 256 bytes ciascuno, infatti basta
    memorizzare una
    coppia di linee invece di tutto il quadro (per cui niente ram
    esterna).

    Con questo, ho l'uscita VGA della scheda che riproduce
    correttamente la
    schermata spectrum. Le temporizzazioni, tuttavia, sono ancora
    quelle del
    badaloc e quindi non standard.

    Ho istanziato il T80, il core Z80 usato anche da fpgaarcade,
    insieme ad un
    piccolissimo programma in asm che incrementa tre bytes in ram
    video e l'ho
    messo dentro al file di programmazione grazie ad una utility
    trovata nel T80
    che converte un file binario in HTML. Ho poi mappato il relativo
    componente
    in modo da farlo apparire dalla locazione 0: incredibilmente lo
    Z80 gira.
    Non avendo ancora fatto nessun lavoro riguardante i due banchi
    video, ho
    mappato tutti i 16K di ram a partire da $4000 in modo da avere uno
    spectrum
    16K.

    Ieri sera ho utilizzato altri 16K di quelli rimasti liberi ho
    messo un altra
    ram/rom che puo` essere mappata a 0 e copiato un pezzo di sorgente del
    badaloc per la ricezione di blocchi di memoria con zx-com: ho potuto
    trasmettere la rom del 48K e farla partire correttamente. Ho
    notato che c'e'
    una inversione tra rosso e verde, perche` le righe verticali che si
    intravedono durante il reset sono verdi e non rosse.

    Non posso tirare dentro la rom da 16K direttamente perche` non lo
    compila (e
    ci mette 1 ora per dirlo). Gia` compilare il progetto attuale con
    Z80 e la
    parte video del badaloc richiede 10 minuti per volta, compresi
    eventuali
    cambiamenti al sorgente assembler.

    Allora penso di proseguire su questa strada: nel codice html
    lascio solo il
    loader e poi trasmetto il software da testare con zx-com.

    Successivamente potrei tentare di caricare la rom dalla flash SPI di
    configurazione della fpga.

    Al momento sono ad uno stop: non sono capace di mettere a punto un
    controller per la ram DDR a bordo scheda. E` un casino immane. Se
    avessero
    messo una bella ram statica da 1MB, sarebbe stato perfetto per me.
    Qualcuno
    ha qualche esperienza? Su internet trovo molti IP per controller
    DDR, ma il
    problema e` che sembra veramente complicato.

    Ciao!



Other related posts: