[zxspectrum] V6Z80p

  • From: Alessandro Dorigatti <adorigatti@xxxxxxxxx>
  • To: zxspectrum <zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Sat, 14 May 2011 15:22:00 +0200

Ciao a tutti!
E' un po' che non scrivo nella lista.

Il mio progetto di clone ZX Spectrum 48K ha raggiunto un momento di
stallo: permangono quelle instabilità ("flickering") che ho citato in
precedenza, instabilità che rileva anche Chris Smith con la sua
implementazione; il fattore comune è la CPU T80; abbiamo condiviso con
Chris i fix che TEORICAMENTE dovrebbero correggere il timing scorretto
del T80, i simulatori mostrano che i fix effettivamente funzionano,
nella pratica si presentano problemi di "glitch" che stiamo cercando di
capire.

In definitiva comunque il core per C-One è usabile per la stragrande
maggioranza dei giochi (anche demo, come condiviso in passato).

A breve quindi pubblicherò il core; in realtà stavo aspettando di sapere
da Jens Schoenfeld, proprietario del sito ufficiale del C-One (nonchè
produttore della piattaforma) se era interessato alla pubblicazione sul
suo sito, ma non sto ricevendo risposta da un po' di tempo; penso che
quindi mi aprirò un progetto su Source Forge e non se ne parla più.

Al di là di tutto ciò, tempo fa ho scoperto questa piattaforma che mi è
sembrata subito una bellezza: http://www.retroleum.co.uk/v6z80p/

Non so se la conoscevate già; comunque ad oggi, oltre a far girare
software proprietario, mette a disposizione anche un emulatore Spectrum
128K. L'obiettivo di questo core non è il timing perfetto, ma comunque è
molto carino.

La cosa mi ha preso a tal punto da ordinare una scheda, che attualmente
è in mio possesso.

La cosa mi ha fatto gola per un po' di motivi:

1) monta uno Z80 reale (a 20MHz max)
2) ha sopra 3 SRAM: due da 512K, una da 128K
3) uscita video VGA o SCART a 12bit (4 bit per canale)
4) due porte joystick
5) porta PS/2 per tastiera e mouse
6) porta seriale
7) ha sopra 2 quarzi: 16MHz, 14MHz

Ovviamente quando ho visto tutto ciò, ho pensato: visto che ho problemi
con il T80, perchè non portare il mio core su questa piattaforma? in tal
modo probabilmente gran parte dei miei problemi sarebbero risolti.

Ad oggi quindi mi sto concentrando al porting del mio clone ZX 48K sulla
V6Z80p.

Tenete conto che il costo di questa piastra è di 88£, non bassissimo, ma
sicuramente molto più accessibile di tante altre schede (in pratica con
120€ si può far arrivare in Italia con pacco assicurato della Royal
Mail; ci ha messo circa 1 settimana per arrivare).

Lo sviluppatore mi pare una persona a posto, con il motto "8-bit
forever"...

Spero di poter dare news a breve su alcuni primi risultati di
emulazione.

Alessandro


Other related posts:

  • » [zxspectrum] V6Z80p - Alessandro Dorigatti