[zxspectrum] Re: TI-99

  • From: "Stefano" <dmarc-noreply@xxxxxxxxxxxxx> (Redacted sender "flydream@xxxxxxxxx" for DMARC)
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Fri, 17 Jul 2015 08:54:58 +0200

Il 17/07/2015 00:04, Luca Alimandi ha scritto:

Il 16/07/2015 10:02, Enrico Maria Giordano ha scritto:


Il 16/07/2015 01:55, Luca Alimandi ha scritto:

Come ho già accennato in un altro post, quando frequentavo le medie
mi fu regalata una fantastica (per quei tempi) calcolatrice (o come
si diceva allora, "regolo calcolatore" ! ) SR-50A

Ce ne avevo anch'io una molto simile! Ma era molto più evoluta, con più tasti, programmabile, con una schedina ROM che si poteva inserire. Non ricordo il modello però...

EMG


Forse era una *TI-57 o TI-58 <https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/8/8c/TI_57-b.jpg/800px-TI_57-b.jpg>*? Anche io ne ho avuta una, ma della *nuova generazione <https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/c/cd/TI-57_LCD-IMG_0391.jpg/800px-TI-57_LCD-IMG_0391.jpg>* (erano a display LCD anziché LED, molto più leggere e piatte, alimentate con le pilette "a bottone", e con una custodia di plastica che si poteva aprire a "taccuino"... Però a mio avviso cominciavano ad essere anche molto meno curate e robuste. Infatti questa si ruppe dopo neanche un paio d'anni, mentre la SR-50A, a parte le batterie al NI-Cd, andava ancora fino a 3-4 anni fa!...

Io ho ancora qui l'ultima Texas Instruments che ho comprato, quando ero all'università, una *TI-74 Basicalc* <https://drive.google.com/file/d/0B2gTtPKDTuD_ZkxGRmk5QlVBRFU/view?usp=sharing>(in questa foto vedete proprio la MIA!).
La modificai sostituendo la RAM interna da 16K con una da 64K ed aggiungendo un *DIP Switch* <https://drive.google.com/file/d/0B2gTtPKDTuD_QngySmNEQ1hCZkk/view?usp=sharing>con cui potevo selezionare uno dei 4 banchi da 16K che in tal modo avevo a disposizione (così potevo tenere un numero quadruplo di programmi in memoria!). Mi è stata molto utile a superare esami pesanti dal punto di vista dei calcoli, in cui mi era utile soprattutto per l'elaborazione delle matrici, per il calcolo di poli e zeri e per la generazione dei punti delle funzioni, specialmente dei diagrammi di Bode e Nyquist... Acquistai anche una *ROM con alcuni programmi matematici* <https://drive.google.com/file/d/0B2gTtPKDTuD_aFViZzNwYjZYSkU/view?usp=sharing>, e un'*interfaccia per il registratore a cassette* <https://drive.google.com/file/d/0B2gTtPKDTuD_ZjljX2JEc0Vkd1k/view?usp=sharing>.
Lo trovo un prodotto ottimo, ben progettato, robusto e affidabile. Oggi può far sorridere, ma all'epoca era molto avanzata, anche se non era il top. Mi costò perfino più dello Spectrum!...
--

|_ /-\
anche la EL-9000 aveva la porta per il registratore a cassette (interfaccia dedicata ovviamente) e stampante termica. Tra l'altro riuscii a fare il gioco del tris e un programma demo di grafica prendendo spunto dal libro dello spectrum (il manuale) e adattandolo alla calcolatrice.

Other related posts: