[zxspectrum] Re: Schede ZX Spectrum in vendita

  • From: Mentore Siesto <mentore.siesto@xxxxxxxx>
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Tue, 04 Dec 2012 09:35:44 +0100

Il 04/12/2012 08:07, Gennaro Montedoro ha scritto:
Ormai tutti i televisori hanno l'ingresso con spinotto RCA, e se non lo
ha, si vendono ad 1 euro gli adattatori per usare la SCART. Ci si puo'
sbizzarrire con condensatore, con transistor-resistenza-condensatore,
bypass diretto.... Li ho provati tutti, alcuni TV saturano con il
transistor, quindi da un po' solo il condensatore da 100 micro farad e
su tutti i TV testati non ho problemi. Piuttosto, molte volte occorre
sostituire i condensatori sulla scheda ZX, gli elettrolitici occorre
rinnovarli ogni dieci anni, specialmente quelli posti sulla +12 e -5
delle DRAM banco 16K. Se sono vecchi e quindi esauriti, l'immagine
inevitabilmente si 'sporca'. Da non sottovalutare nemmeno il
condensatore da 22 microfarad a ridosso dell'ULA. Stesso discorso fatto
prima. Avete mai sostituito i condensatori nell'alimentatore? Fatelo e
vedrete come lo ZX sara' piu' stabile.

Su Sinclair Computer c'era (n. 8 mi pare) uno schemino con transistore a collettore comune, condensatore e un trimmer per ridurre la saturazione del segnale. Probabilmente il più flessibile è quello, anche se ora come ora i TV sono tutti dotati di guadagno automatico.

A proposito, in effetti dai miei due Speccy dovrei cambiare tutti i condensatori... Che palle, però, mi ha sempre riempito di sacro terrore metter mano al saldatore sul piccino :D

Mentore


Other related posts: