[zxspectrum] Re: R: Re: Psicologi (era: A proposito di BBK, (era Gli Outlet del Tedeschi :-)))

  • From: Luca Alimandi <luca.alimandi@xxxxxxxxxx>
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Fri, 10 Apr 2015 23:59:30 +0200

Stefano (Redacted sender flydream@xxxxxxxxx for DMARC) ha scritto:

Il 10/04/2015 11:08, Enrico Maria Giordano ha scritto:


Il 10/04/2015 00:54, Luca Alimandi ha scritto:

Esempio: oggi ho buttato una trentina di CD con su film e cartoni
animati che avevo realizzato per i miei bambini (quando erano tali!)
e che oggi non saprei nemmeno come leggere.

Beh, non esageriamo, dai! I film e i cartoni li puoi leggere su
qualunque PC.

Altro esempio: i DB e i documenti in vecchi formati (DBF, DB di
Paradox, WordPerfect, e perfino i vecchi formati DOC di Word per DOS
o di WordStar...). Ultimamente ho fatto fatica a trovare qualche
software capace di rendere esattamente quei file così come erano
quando sono stati creati!...

Anche qui stai esagerando alla grande! I DBF (oltre ai database SQL)
sono il formato che ancora uso oggi nei miei programmi. Sono tutto meno
che obsoleti. Semmai sono i database SQL che dovrebbero essere ormai
morti (vista la loro età), ma nessuno gliel'ha detto...

qui si usano ancora ALLA GRANDE! :)))


Di fatto anche un seplicissimo file di Word è in pratica
"codificato" (per lo meno per quanto riguarda l'impaginazione, le
immagini, i metadati, ecc..) e riportarlo "in vita" senza il suo
specifico software non è cosa semplice...

Beh, non hai scelto un buon esempio. I file di Word sono e sono stati
sempre un casino proprietario.

in ogni caso si possono sempre leggere come file di testo (almeno i vecchi doc...) togliendo un po' di schifezze all'inizio e in fondo. Ok, la formattazione si perde ma poi quello che serve è il contenuto no?


Prova a leggere un PDF con Notepad!... :-)

--

|_ /-\


Other related posts: