[zxspectrum] Re: R: Domanda spero non banale...

  • From: Enrico Maria Giordano <e.m.giordano@xxxxxxxxxxxxxxx>
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Wed, 25 Mar 2015 10:02:05 +0100



Il 25/03/2015 07:41, Stefano ha scritto:

Come più volte detto da me (che poi Alessandro sulla spectrumpedia mi
ha smentito ma che mi è stato detto da maxim timonin in persona
(autore dell atm turbo) fino alla fine della perestroika c era solo
il bk0010 computer sfigato sovietico che pochi potevano permettersi
perché con gli stipendi bassi si mettevano da parte i soldi x
comprare una casa (anziché vivere nelle komunalke) o una macchina.

Due domande. Prima: sarebbe il caso che questa cosa venisse chiarita.
Alessandro, perché tu non sei d'accordo su quello che ha scritto Stefano
(se è vero che non sei d'accordo)? Seconda: quindi è vero che all'epoca
del regime comunista in Russia si viveva male, dal punto di vista di un
russo?

Con gorbacev caduto il comunismo e la cortina di ferro, la Russia si
è trovata con un gap tecnologico non indifferente.

Ecco, questa mi suona strana. Non era la stessa Russia potenza economica e militare da tenere testa agli USA e che ha mandato uomini nello spazio?

EMG

--
EMAG Software Homepage: http://www.emagsoftware.it
The EMG Music page: http://www.emagsoftware.it/emgmusic
The EMG's ZX-Spectrum Page: http://www.emagsoftware.it/spectrum
The Best of Spectrum Games: http://www.emagsoftware.it/tbosg

Other related posts: