[zxspectrum] Re: [OT] Caricatore/alimentatore

  • From: Massimo Raffaele <massimo.raffaele@xxxxxxxxx>
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Thu, 25 Sep 2014 02:05:00 +0200

Il giorno 25 settembre 2014 00:53, Luca Alimandi <luca.alimandi@xxxxxxxxxx>
ha scritto:

> Enrico Maria Giordano ha scritto:
>
>>
>>  I due diodi, oltre ad eliminare la semionda negativa creano una
>>>> caduta di tensione necessaria a caricare correttamente la batteria.
>>>>
>>>
>>> Ah, quindi secondo te i 12.7V che ho rilevato (senza carico) potrebbero
>>> essere effettivi? (dai 14.4V del trasformatore ai 12.7V alle placchette
>>> di ricarica)
>>>
>>
>>  Mi sembra che ci sia qualche confusione: se parlavi del trasformatore da
> 18 V, avresti dovuto vedere una tensione senza carico di circa 15V (ossia
> 18 - 1,5 - 1,5 = 15, dove 1,5 è la caduta di tensione ai capi di un diodo,
> ma se è in conduzione. Se il tester è digitale la corrente sarebbe
> bassisima, insufficiente a mandare i diodi in conduzione, e quindi ai loro
> capi ci dovrebbero essere 0 V, per cui dovresti leggere quasi 18 V...). Non
> è che hai misurato la tensione dell'altro trasformatore?...
>

Aspetta, ti ricapitolo per evitare confusioni:
- il trasformatore è da 18 V 200mA
- il pacco batterie è da 14.4 V (12 elementi da 1.2 V 2000 mAH)

Le misurazioni delle tensioni - senza carico - sono (le ho ricontrollate
poco fa. Sì, il tester è digitale e di qualità, non una cinesata):
- in uscita dal trasformatore: circa 19.02 V AC
- sulle due placchette su cui poggia l'aspirapolvere per ricaricarsi: circa
12.78 V DC

Boh... forse il voltaggio DC è basso perché non c'è il carico, come
scriveva Enrico?

Una cosa (ma forse è superflua e la sai già): il led si accende solo quando
l'aspirapolvere è alloggiato sulla base. Durante le misurazioni che
effettuo è spento.

Max
(P.S. no, non ho confuso con l'alimentatore dell'altro trasformatore, da
22V, perché è guasto)

Other related posts: