[zxspectrum] Re: Nastri Enciclopedia Bompiani (e MIA in generale)

  • From: Massimo Raffaele <massimo.raffaele@xxxxxxxxx>
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Tue, 8 Apr 2014 20:58:24 +0200

Il giorno 08 aprile 2014 20:26, Simone Voltolini
<simone.voltolini@xxxxxx>ha scritto:

> Comunque anche io preferisco di gran lunga Dropbox che me lo personalizzo
> e non ha tanti fronzoli e lo gestisco via se da qualsiasi piattaforma.
>

Sì, anche io uso Dropbox (quotidianamente, per lavoro), ma è diverso...
Intanto la capacità, anche se incrementata con vari bonus, non è molto alta.

E poi io, usando il client su PC, ho un "problema" diciamo, anche se in
realtà è uno dei vantaggi di Dropbox. Per condividere un file lo metto
nella cartella Public di Dropbox, che è una cartella fisica sul mio hard
disk.
Per cui occupa spazio. In pratica ho il file XXX.rar nella mia cartella
solita su hard disk, e poi ho una copia di XXX.rar nella cartella Public
(che poi è sul mio disco C) di Dropbox.
Ergo: l'uso del client è una scocciatura per chi come me ha poco spazio sul
disco. Sono costretto ad aspettare che tutti i miei destinatari abbiano
scaricato prima di poter cancellare il file (e liberare il disco dal
"doppione inutile").

Chiaramente il client è utile se si vuole mantenere una sincronizzazione
ecc., ma mi chiedo: voi come lo usate?
Se io usassi solo la modalità Web, diciamo, allora non avrei la necessità
di avere i files doppi sul mio C. Però poter condividere con un semplice
copia-incolla è comodo, non c'è che dire. Altrimenti sono costretto ogni
volta ad andare sul sito Dropbox, fare l'upload, ecc.

Ho ragione o ho sempre sbagliato io qualcosa?
Max

Other related posts: