[zxspectrum] Re: Micridrive format e dettagli tecnici

  • From: Luca Alimandi <luca.alimandi@xxxxxxxxxx>
  • To: zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Mon, 15 Sep 2014 08:50:57 +0200

Andrea Vavassori ha scritto:
Ciao Luca,

in data sabato 13 settembre 2014, alle ore 20.06, hai scritto:

Da qualche tempo ho ripreso a studiare un progetto (forse un po'
bizzarro) per sfruttare l'Interface 1 e il Microdrive sostituendo però
la troppo fragile e introvabile cartridge con una memoria Compact Flash.

Sto cercando di fare esattamente lo stesso. Il progetto e' aperto gia'
da  un  anno  ma  non  lo  sto  portando avanti molto speditamente per
mancanza  di  tempo.  Intanto puoi cominciare a leggerti il thread che
avevo  attivato  sul  WoS,  dove  c'e'  una  risposta interessante che
rimanda  a  uno  studio  ben  fatto  sui timing del protocollo seriale
Microdrive/IF1:

http://www.worldofspectrum.org/forums/showthread.php?t=44236

Ciao!

Andrea


---
Questa e-mail è priva di virus e malware perché è attiva la protezione avast! 
Antivirus.
http://www.avast.com




Interessante! Dunque l'idea non era poi così pazza, se anche altri l'avevano pensata! Bene! Avevo cominciato a srivere il mio progetto, ma anche io mi ero fermato per mancanza di tempo e di informazioni. Ultimamente l'ho ripreso e mi sembra che più o meno stavamo facendo lo stesso percorso. Però da quello che ho letto nella mail che mi hai segnalato non capisco se l'intenzione è quella di costruire un circuito che ricrei il timing corretto, o se si vuol far fare il lavoro al processore. In realtà credo che la strada da seguire è la prima. Le istruzioni INIR e OTIR credo siano troppo veloci per il timing necessario alla scrittura e lettura del tape. Crredo che di mezzo ci sia un grande lavoro delle ULA che, immagino (poichè non ho trovato documentazione) si occupano di prelevare e depositare i byte da leggere o scrivere dalla memoria in qualche sorta di buffer, dove poi, con calma, serializzano e parallelizzano i bit
con il timing opportuno.
Ma queste, ripeto, sono mie congetture...
In ogni caso quello che veramente conta è capire con quale temporizzazione vanno presentati o letti i bit sui due pin denominati DATA 1 e DATA 2 (sullo schema elettrico del Microdrive). C'è poi un altro problema, legato al timing di lettura sequenzaiale delle memorie Compact Flash . Queste vanno lette e scritte necessariamente a blocchi (settori) di 512 byte, e per di più ogni colpo di clock per la lettura del byte successivo deve avvenire entro un tempo determinato, altrimenti la flash resetta il suo contatore interno e la lettura o scrittura viene interrotta. Questo potrebbe rappresentare il punto critico, ed è quello che sto cercando di appurare. Sto però anche pensando che, vista la quantità enorme di byte disponibile su una CF rispetto a quelli che si trovano su una cartuccia, che non è detto che per leggere un bit debba usare un byte della flash; potrei anche utilizzarne due , o tre o perfino 10 di seguito, se questo servisse a far coincidere i tempi del Microdrive con quelli della CF. Comunque ci sto appunto lavorando in questi giorni e quando avrò qualche notizia in più te la farò senz'altro sapere!
Grazie delle informazioni! ;-)

--

|_ /-\


Other related posts: