[zxspectrum] Re: Immagini dischetti Opus Discovery

  • From: Massimo Raffaele <massimo.raffaele@xxxxxxxxx>
  • To: "zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx" <zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Fri, 10 Apr 2015 14:01:55 +0200

Il giorno 10 aprile 2015 11:14, Enrico Maria Giordano <
e.m.giordano@xxxxxxxxxxxxxxx> ha scritto:


Il 10/04/2015 01:14, Massimo Raffaele ha scritto:

Non saprei, però puoi farne intanto l'immagine con SAMdisk in modalità
raw, così (se non ti segnala errori) sei sicuro di averle salvate. Poi
si vedrà come interpretarle (es. passandomi le immagini, io ho il floppy
drive e posso fare dei test con le utilities Opus).


Il vecchio PC ora è in cantina e comunque il SAMdisk non mi ha mai
funzionato.


Ah :-(.


Ma a leggere il dischetto credo (non ho provato) che non ci siano problemi
a farlo sulla Plus D. Il problema è: poi cosa ci faccio? Se vuoi ti preparo
le immagini raw con la Plus D ma mi devi dire esattamente come devono
essere fatte. Quello che posso fare facilmente (con molta probabilità) è
leggere un settore alla volta.


Per PC potrei suggerirti Floppy Image 1.5.2 (che uso per i floppies QL,
anche loro con 10 settori/traccia se ricordo bene), ma non saprei dirti
come leggerli con la Plus D. Tu hai modo di fare la lettura controllando
che non vi siano stati errori, anche se il formato è leggermente diverso?
Ovvero, leggendo un settore alla volta dovrebbe funzionare?

Una cosa interessante che posso fare, se le immagini che crei non sono
particolarmente strane) è passarne una a Simon Owen (l'autore di SAMdisk)
che è disponibilissimo e anzi mi aveva chiesto esplicitamente di passargli
immagini da analizzare, per migliorare il suo programma ecc.

Max

Other related posts: