[zxspectrum] Re: Enrico Tedeschi, era Ultimo post dell'anno e hardware curioso....

  • From: Simone Voltolini <simone.voltolini@xxxxxx>
  • To: "zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx" <zxspectrum@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Sat, 3 Jan 2015 17:59:47 +0100

I SW scritti per Mac derivano oramai al 100% da compilato Intel PC, primo dato 
di fatto oggettivo.

Ricordo solo che Adobe arrivò a smettere di produrre la sua famosa suite x Mac 
in concomitanza del cambio "forzato" di Jobs verso i processori Intel perché 
non sapeva cosa fare.

Secondo problema fu il fatto anacronistico, e pratico, che Jobs in meno di 2 
anni obbligò tutti a seguirlo, nel bene o nel male, e cosa ci guadagnò il 
sistema?

Un cambio di sistema all'anno: qui si Enrico che di critiche ne puoi far 
scendere a raffica, altro che Ms!!!

E soprattutto una pesantezza ed una serie di inutili aggiunte che ad oggi 
pesano e non di poco OSX 11.

Mi dispiace ma secondo il mio punto di vista MS ci pensa bene e quando esce con 
un prodotto nuovo sicuramente lo fa anche in base alle segnalazioni degli 
utenti, Windows 10 sarà un altra mini rivoluzione, soprattutto nel mondo Cloud.

Kora Sistemi Informatici S.r.l.

> Il giorno 03/gen/2015, alle ore 16:26, Malantrucco Carlo 
> <carlo.malantrucco@xxxxxxxxx> ha scritto:
> 
> 
> Inviato da iPhone
> 
>> Il giorno 03/gen/2015, alle ore 15:06, Simone Voltolini 
>> <simone.voltolini@xxxxxx> ha scritto:
>> 
>> Apple si è venduta ed auto venduta di nuovo con i suoi continui cambi di 
>> rotta sa Power Pc ad universal Binary per diventare in tutto e per tutto 
>> simile ad un so Ms
> 
> Mah, è una tua opinione che capisco poco e non condivido affatto.
> 
> Di certo Apple col Mac è sopravvissuta UNICA nella storia informatica - e più 
> che bene, a giudicare dalla liquidità - ad un triplo cambio di processore 
> (68000 -> PowerPC -> Intel) e di sistema operativo (Classic -> Universal 
> Binary -> MacOS X) recuperando alla grande una serie di errori fatti nelle 
> gestioni pre-Jobs in un mondo dominato dal duo Windows/Intel.
> 
> Dire che Mac OS X è diventato in tutto e per tutto simile ad un sistema 
> operativo Microsoft mi sembra (senza offesa) una baggianata, mi auguro 
> piuttosto (per gli utenti Windows) che sia avvenuto il contrario.
> 
> Carlo

Other related posts: