[ubuntu-it-promozione] Re: progetto ubuntu scuole

  • From: Lorenzo Pompili <lorenzo.pompili@xxxxxxxxx>
  • To: ubuntu-it-promozione@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Fri, 03 Jul 2009 19:37:16 +0200

Stavo pensando, non potremmo organizzare dei meeting nelle varie aule di
ricevimento degli istituti di studio, che siano scuole medie, superiori
o università? Per conquistare una fetta della "torta interesse" dei
giovani potremmo prendere in considerazione:
1- GAMING - cedega e wine
2- LAVORO - ambiente di programmazione ed es. Netbeans e Eclipse
(suggerisco questi perche all'università li richiedono), openoffice,
virtualizzazione (da prendere in considerazione KVM che è più semplice e
pratica (forse) di xen, da allegare ad una cosa ancora piu tranquilla
(vedi VirtualBox)
3-COSTI parliamoci chiaro, tutti scaricano windows per i pc casalinghi,
il problema è che nelle aziende il discorso è diverso, andrebbe
inculcata la filosofia del "spendo poco rendo meglio" attraverso il
discorso sicurezza e stabilità
4-INTERESSE la sfilza di aspiranti smanettoni è no limits nelle
superiori e soprattutto in università, linux è un ottimo inizio. 
5-FRIENDLY il papà rompe quando non vede explorer?  hey, anche la mamma
e il papà possono usare ubuntu senza ricompilarsi un sistema gentoo
minimale! [dal quale consiglio sempre di passare prima di darsi alla
semplicità (tips che consiglio agli appassionati)]

Il giorno ven, 03/07/2009 alle 19.19 +0200, Dario Cavedon ha scritto:
> Il giorno 03 Luglio 2009 16.00, Lorenzo
> Pompili<lorenzo.pompili@xxxxxxxxx> ha scritto:
> > Ciao,
> > no io sono studente di ingegneria meccanica all'università di tor vergata.
> > Personalmente ritengo (giudizio non soggettivo) che la maggior parte dei
> > docenti nelle scuole e nelle università pur di non perdere 37 secondi al
> > giorno in più per lavorare si leghino con cime da nave da crociera ai
> > server/pc windows che tengono nelle aule o a casa. Non sarebbe interessante
> > organizzare gruppi di presentazione delle varie potenzialità del sistema nei
> > campi didattici e aziendali? Questo è un inizio ovviamente
> >
> 
> Ciao, c'è anche il sottoscritto!
> 
> Intervengo solo ora perché queste ultime settimane sono stato
> parecchio incasinato al lavoro, ma da domani sono in ferie e
> riprenderò "in mano" i miei contributi alla Comunità.
> 
> Come dicevano Paolo e Alexjan,  stiamo facendo delle "sperimentazioni"
> con modi e tempi diversi.
> 
> Se hai delle idee da proporre, scrivi pure qui in ML!
> 
> Ciao, Dario
> _______________________________________________
> Ubuntu-it -- Mailing List Gruppo Promozione
> 
> Per rimuoversi o altre opzioni visitate:
> //www.freelists.org/list/ubuntu-it-promozione

Other related posts: