[prog-it] Re: puntatori in C

  • From: "max" <mailmaxi@xxxxxxxxx>
  • To: <prog-it@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Sun, 21 Apr 2002 21:04:53 +0200

From: "Seeman79" <Seeman79@xxxxxxxxx>
Subject: [prog-it] Re: puntatori in C

>
> Ciao a tutti.

benvenuto :-)

>
> |cmq a quanto pare, dato che una dimesione la devo sempre specificare
> Purtroppo la sbirciata di Andrea al libro ti ha fatto piu' male che
> bene. Come puoi pensare una cosa del genere? :)
>

e' la conclusione errata a cui sono giunto dopo varie prove (errate)


> Stesso discorso vale per quei programmi che risolvono sistemi con
Kramer...
> ecc. ecc. ci sarebbero decine di esempi. Ti pare? :)

non lo pensavo, solo che non ci riuscivo :-)

> |cioe' volevo realizzare una funzione a cui passavo un puntatore a matrice
> Bene...
>
> |e la sua dimensione,
> Se identifichi col termine MATRICE un array in due dimensioni, mi sa che
le
> dimensioni da prendere in esame sono 2... ti pare?

lo so naturalmente, forse mi sono spiegato male, con dimensione intendevo
le dimensioni :-)

>
> |in modo da utilizzarla per + matrici di lunghezza diversa......
> Non e' un problema... l'allocazione dinamica serve anche a questo... pensa
ad
> applicazioni che prendono in esame spazi vettoriali a 12 dimensioni... se
> dovessimo sovradimensionare anche li staremmo freschi...
>

infatti mi pareva strano :-)


>...........
> |forse non mi sono spiegato bene....cmq provero'
> Beh... le assurdita' si capivano benissimo :)))
>

bene :-)

allora premetto che il problema l'ho risolto, come mi e' stato suggerito da
Andrea, ultilizzando array a una dimensione, poi non ho utilizzato il suo
listato perche' dovevo trattare numeri complessi e perche' mi servivano solo
poche funzioni ......
.....cmq sarei curioso di capire: non potresti postare un piccolo esempio
su come passare una matrice con dimensione variabile a una funzione?


> Quell'implementazione non e' ANSI: mi spiego:
> for(int i=0; i<5; i++)

si questa e' una cazzata non e' C

>
> Non funziona, a parte il fatto che si sono errori del tipo:
> int a[2][2]={1, 1, 1, 1};
> Questo in realta' e' un
> int a[4]={1, 1, 1, 1};
> Perche' la dichiarazione corretta sarebbe:
> int a[2][2]={ {1, 1},
>       {1, 1}
>     };
> Ti pare?
>

ok adesso e' piu' chiaro, questo non lo sapevo

ciao

Max (z3lig)





Other related posts: