[prog-it] Re: holaz :)

  • From: "XXXX" <xxxxwebmaster@xxxxxxxxx>
  • To: <prog-it@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Mon, 13 May 2002 14:14:03 +0200



----- Original Message -----
From: "Seeman79" <Seeman79@xxxxxxxxx>
To: <prog-it@xxxxxxxxxxxxx>
Sent: Monday, May 13, 2002 3:15 AM
Subject: [prog-it] Re: holaz :)


>
>
> From: "XXXX" <xxxxwebmaster@xxxxxxxxx>
> Subject: [prog-it] Re: holaz :)
> Date: Sun, 12 May 2002 20:34:59 +0200
>
> | [snip]
> | dignita'???? cos'e' la diognita' ?? :P
> Nobilta' morale che deriva all'uomo dalla sua natura, dalle sue
> qualita', e insieme rispetto che egli ha di se' e suscita negli
> altri in virtu' di tale sua condizione.

...adoro le tue filosofie :)
>
> | wwowowo ora si inizia a ragionare in termini di programmazione
> |:P smack!
> |hihihi :P
> Perche'... il mio intro non ti e' piaciuto? :)

certo che mi e' piaciuto ma era un intro da qui in poi si parla di
programmazione (o meglio tentativi di programmazione :P)
>
> || [snip]
> || Una possibile struttura dati da utilizzare potrebbe essere:
<cut>
> fatta gia' in C... cos'e' che non ti e' chiaro?
>
> ========================BEGIN CODE HERE========================
> #include <stdio.h>
> #include <stdlib.h>
>
> #define MAX_LEN 50
> #define VOCI 6
>
> typedef enum { Reddito_Imponibile, Oneri_Deducibili, Detrazioni_Imposta,
>        Imposta_Netta, Ritenute_Subite, Imposta_Dovuta
>      } Nome_Voce;
>
> typedef float Importo[VOCI];
>
> typedef struct Info {
>       char nome[MAX_LEN];
>       Importo valore;
>     } Param;
>
> typedef struct Info *Options;
>
> int main(void)
> {
> float temp;
> Options cliente = NULL;
>
> if(!(cliente = (Options)calloc(1, sizeof(Param))))
>   {
>             perror("calloc");
>     exit(-1);
>   }
>
> printf("\nNome Del Dichiarante: "); scanf("%s", cliente->nome);
>
> printf("\n\nInserisci redditi percepiti: ");
> scanf("%f", &cliente->valore[Reddito_Imponibile]);
>
> printf("\nInserisci Redditi case (escluso la prima) e terreni: ");
> scanf("%f", &temp);
>
> cliente->valore[Reddito_Imponibile] += temp;
>
> printf("\n\tInserisci Oneri Deducibili: "); scanf("%f",&temp);
> cliente->valore[Reddito_Imponibile] -= temp;
>
> printf("\n\t\tIl reddito imponibile del cliente %s e': %.0f\n\n",
>         cliente->nome, cliente->valore[Reddito_Imponibile]);
>
> return 0;
> }
> =========================END CODE HERE=========================
>
ok tutto chiaro e che erano spezzettati di qua e di la e non riuscivo a
seguirli contemporanemente ma ieri sera avevo piu' alcool che sangue :P


> Resto dell'idea che piuttosto di non averli i risultati, li
> preferisco a video...

onguno ha le sue idee e per tanto vanno rispettate ma a me se no nlo stampa
su file non mi serve a video quidni e' inutile :)

>
> | ...questa non l'ho capita che intendi per "logo celebrativo
> | del programmatore"?
> cprintf("\n\r* 730 / 2002 *\r");
> cprintf("\n\r* Calcolo IR.P.E.F *\r");
> cprintf("\n\r* XXXXsoftware(c) *\r");
> cprintf("\n\r* Versione 1.00 *\r");
> cprintf("\n\r* Premere ctrl+C per terminare il programma *\r");
>

ok ok ci sono :)

> | allora quando lo compilo con devc++ se non uso l'operatore '&'
> | non mi compila il codice e quindi sono stato costretto ad usarlo
> Una funzione come la scanf e' una funzione detta con SIDE-EFFECT
> perche' accetta parametri in modalita' OUT, ossia li modifica.
<cut>
> Spiegazione barbara e veloce ma credo che chiarisca il
> concetto.

il concetto era gia' chiaro solo che con devc++  senza l'oiperatore '&' non
mi accettava il codice.

>
> | no so gia che le ostanti per le varie aliquote corrispndon
> | a quel numero che si trova in quel punto di codice visto che
> | in quel punto calcolo le aliquote :)
> Cio' non toglie che e' una pessima tecnica di programmazione

questo non lo metto in dubbio :=)

> perche' per listati piu' corposi (deduco che non hai mai
> lavorato sul kernel di linux e/o scritto moduli runtime per
> interfacciare hardware in sistemi unix) non ne usciresti
> vivo.

ottima deduzione :)


>
> | [spiegazione stile Trap hihihih] ma volevo dire che non m i
> | serve identificare le costanti inquanto non cambieranno se non
> | radicalmente anche nel calcolo dell'irpef :)
> Non e' il mio lavoro, per cui mi fido di te, ma io avevo sentito
> una cosa diversa :)

a volte il "sentito dire" non corrisponde a verita  ma in questo caso ho
detto una PUTTANTA IMMANE sempre causa Alcool voglio sperare :)


>
> | razionalita?....esiste?
> | hihihi :P
> Voglio autoconvincermi che ne esista ancora un po'...

dalle mie parti si dice:
"a convinzione futta  igenti"
"la convinzione fotte la gente" :P
>
> | d) ecc. ecc.
> |questa mi incuriosisce :) :P
> Avrei potuto dirti che non controlli se la scanf va a buon fine
> oppure no, che con la scanf non puoi leggere nomi che contegano
> spazi (almeno come l'hai scritta tu), che con il codice scritto
> cosi' c'e' pericolo di buffer overflow, che hai scritto un codice
> non ANSI C e che quindi non e' portabile e che quindi stai limitando
> di molto i vantaggi offerti da questo linguaggio, ecc. ecc.
> Ma non le avevo scritte perche' la mail mi sembrava gia' abbastanza
> corposa.

hihihih quasi quasi era meglio che non ti chiedevo nulla :P
:=)

>
> | [snip]
> | e ripensandoci bene forse ho scritto una mega puttanta del tipo che
> | se me leggesse il presidente dell'albo dei consulenti del lavoro me
> | radierebbe hihih :P
> | infatti non cabiera' la procedura di calcolo ma ridurranno il Numero
> | delle aliquote da 5 passeranno a due quandio ci saranno solo due
> | scaglioni di reddito giusto per semplificare il mio progz :)
> Ah ecco... allora non avevo sentito male :)

hihih :P hai sentito bene :)


>
> | if (redr<=0 ali=0)
> | if (redr <(alfa+beta) ali=redr-alfa)
> | else ali=beta
> | gisto?
> Direi di no :)
mmm si effettivamente ho messo un = di troppo :)


> Reddito imponibile minore/uguale a zero?

ecco :)

>
> || Concludendo il flusso corretto risulta:
> || Se "redr < alfa" allora "zero"
> || altrimenti Se "redr < (alfa + beta)" allora "redr - alfa"
> || altrimenti "beta"
> |quindi avevo capito sopra :)
> |giusto?
> A me non sembra la stessa cosa che hai scritto tu... a te si? :)
no no hai ragione errore di distrazione :)
ma avevo capito il concetto :)

>
> | azz che attore :) non sapevo che il mio codice sapesse recitare
> | hihihi :P
> Non uso mai termini a caso io; il tuo codice recita perche' piu'
> di un programma e' una farsa ]:P

hihihih spero comica almeno :P

>
> | ci ho provato o meglio la prima versione era con cosi'  ma con
> | getch(); non mi aspettava il return
> Io pensavo che volessi aspettare la pressione di un tasto qualsiasi;
> se ti serve aspettare un ENTER allora usa semplicemente getchar();

provata anche con getchar();
nulla!


>
> || [snip]


> Alla prossima.
> Ciao.

holaz
XXXX
The Official WebSite
http://xxxxwebmaster.altervista.org
www.xxxxwebmaster.cjb.net
Sono il re del Nulla
Mentre il Nulla ruba i migliori

>
>
> --
> Cosa ci fanno 20 galli sotto terra? Una GALLERIA!.
>

 Cosa ci fanno 8 cani in riva al mare? Un Canotto :P



Other related posts: