[openhw-trento] Re: serata open hardware

  • From: Giuseppe Tamanini <bepitama@xxxxxx>
  • To: openhw-trento@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Wed, 9 Mar 2016 19:15:34 +0100

Io non ho mai confermato che ci sarei stato ieri.
Dopo le varie email passate non si poteva considerare che tutto tornasse alla normalità senza conferme.
A lunedì sera nessuno si era fatto sentire e aveva chiesto se ci si fosse trovati.
Belle email precedenti che avevo chiesto di condividere ero stato molto chiaro o ve ne sete dimenticati.
Will non si è fatto vivo se non ieri.
La stessa cosa vale per Marco.
Luca non sapevo se veniva.
Daniele e Simone non potevano venire.
Io non mi sono preoccupato di scrivere che annullavo la serata.
Avrò il diritto di star male.
Voi non potete venire a usare la sala senza il mio permesso.
Il permesso mi è stato dato dal parroco e gratis perché faccio come volontario il responsabile del teatro anche mettendoci dei soldi.
Le sale non si possono usare gratis altrimenti. Certo che vi hanno aperto perché in parrocchia non funziona come nel pubblico. Vi siete chiesti perché vi hanno aperto: perché pensavano ci fossi anch'io. Cosa significa che se uno di voi lascia la porta aperta gli amici degli amici possono entrare senza chiedere il permesso. Ma siamo fuori?
Poi voi non potete andar via e lasciare aperto.
Magari alle 22:46 quando ho scritto l'email eravate ancora qui?
E non date la colpa a me perché il mio telefono era irraggiungibile.
Per favore.

Giuseppe

Other related posts: