[openhw-trento] Re: SD card datalogger

  • From: Perini Matteo <perini.matteo@xxxxxxxxx>
  • To: openhw-trento@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Mon, 01 Sep 2014 19:46:02 +0200


Cercando su internet ho trovato
http://www.mauroalfieri.it/elettronica/tutorial-arduino-ethernet-sdcard.html
dove indica che la scheda sd deve essere al massimo di 2 giga
Perchè? una piu grande non la legge?

C'è gente più esperta di me al riguardo ma penso che sia dovuto al fatto che arduino legge da filesystem FAT16

da Wikipedia[0]:

"
FAT16

Nel 1987 <http://it.wikipedia.org/wiki/1987> arrivò il formato che ora viene chiamato /FAT16/: introdotti dal Compaq DOS 3.31, nel 1988 <http://it.wikipedia.org/wiki/1988> i miglioramenti arrivarono anche con l'MS-DOS <http://it.wikipedia.org/wiki/MS-DOS> 4.0. La dimensione delle partizione venne limitata dalla dimensione di 8-bit dei settori per cluster, che potevano avere fino a 64 settori, dando cluster di 32 KB con la solita dimensione di 512 byte <http://it.wikipedia.org/wiki/Byte> per settore, fissando il limite "definitivo" per una partizione FAT16 a 2 GB. Più tardi, Windows NT <http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_NT> aumentò la dimensione massima dei cluster a 64K (considerando il contatore come /unsigned/, senza segno), ma il risultato non era compatibile con le altre implementazioni del FAT del tempo, e cluster di tale grandezza portavano a sprecare molto spazio per la frammentazione interna.

"


Ciao
M.

[0] http://it.wikipedia.org/wiki/File_Allocation_Table


Other related posts: