[Lugge] Re: prova sicurezza Internet

  • From: Elrond <roger900port@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Thu, 01 Nov 2001 23:32:00 -0100

Stefano Canepa wrote:

> giovedì 01 novembre 2001, alle 03:24, marcobizza@xxxxxxxxx:
> : 
> : > Una prova che puoi fare =E8 verificare il tuo IP, telefonare ad un amico e
> : > farti fare uno scan con nmap.
> : > 
> : >   Stefano
> : 
> : Si ma uno scan di per se non dice nulla di sicurezza... se anche hai l'ssh 
> (o la porta 80 ad esempio) aperto non vuol certo dire che sei vulnerabile..
> : Sei vulnerabile solo se i servizi che offri sono mal configurati o bacati.
> : 
> Lo so ma il primo passo e' sapere cosa sta funzionando sul server.


Si, in effetti buona parte delle distribuzioni Linux abilitano per 
default alcuni servizi - non mi sono ancora dato una ragione di questa 
politica - se non addirittura quasi tutti quelli disponibili.
Un buon start potrebbe essere verificare quali di questi sono attivi al
primo rebbot dopo una installazione ,disabilitare o meglio ancora 
disinstallare quelli non utilizzati e quindi ,prima di rendersi un nodo 
della grande rete rendere il più possibile aggiornati e ben configurati
i software che dovranno far funzionare quelli 
necessari,mantenendosi,come suggeriva Stefano ,aggiornati periodicamente 
tramite le notevoli risorse disponibili.Se ti interessa ti posso fornire 
alcuni links, basta chiedere.
Ciao





-- 
Simone Ravarotto
#elrond@granburrone:~$more lotlorien
#If the milky way where not within me, why should i have seen
#it or known it?
Proud founder & president of Linux user group Genova
Website --> http://lugge.ziobudda.net/

<========----------
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
 http://lugge.ziobudda.net/benvenuto.html



Other related posts: