[Lugge] [pila@pilasecurity.com: [Linuxtrent] Re: Linuxtrent: Re: Suse o Red Hat?]

  • From: Massimo Arnaudo <marnaudo@xxxxxxxxx>
  • To: Lug Genova <lugge@xxxxxxxxxxxx>
  • Date: Tue, 12 Mar 2002 20:19:03 +0100

----- Forwarded message from Andrea Ghirardini <pila@xxxxxxxxxxxxxxxx> -----

Subject: [Linuxtrent] Re: Linuxtrent: Re: Suse o Red Hat?
From: Andrea Ghirardini <pila@xxxxxxxxxxxxxxxx>
Reply-To: linuxtrent@xxxxxxxxxxxxx
Date: Mon, 11 Mar 2002 01:05:25 +0100
To: linuxtrent@xxxxxxxxxxxxx
Organization: Pila's Security Services
X-Mailer: KMail [version 1.3.2]


-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1

Premetto, sono idee personalissime e quindi non prendetele come vangelo ;-)

Dunque sono convinto che SuSE nella sua storia abbia voluto conseguire tre 
scopi.

1- Il primo quello di conseguire una leadership nel mercato Europeo: SuSE ha 
cominciato a lanciarsi fuori dal mercato tedesco con le versioni 5.x, che 
ricordo installai dal buon vecchio cofanetto infomagic (qualcuno se lo 
ricorda?). Per fare numero ha utilizzato le versioni 6.x ed infine ha fatto 
il grosso salto verso il mercato Americano con le versioni 7.x. Le riviste 
oltreoceano oramai parlano tutte di SuSE come l'unico rivale di Red Hat.

2- Una volta fatto il nome penso che abbia cercato di lavorare sul cache 
flow. Per far questo ha cercato di incoraggiare sempre più i clienti a 
comprare la scatola Boxed piuttosto che scaricare la distro da Internet. Per 
far questo SuSE in primis ha riempito le versioni 6.x di software commerciale 
(e quindi non copiabiabile, ricordo per esempio le verioni licenziate di OSS 
completo) e poi distribuendo sempre con le riviste una versione ridotta ad un 
CD della propria distro, mentre la commerciale continuava ad aumentare. Anche 
Red Hat in fondo ha fatto questo dato che le versioni boxed contengono una 
valangata di CD in più (in pratica i Power Tools) e qualche ammenicolo

3- Con le versioni 7.x SuSE ha cercato di fidelizzarsi i clienti e si é 
disfata del software commerciale mano a mano dato che in effetti era, 
probabilmente, costoso e sicuramente i clienti avevano molto da dire in 
quanto non permettea di copiarsi legalmente i CD. Per forzare i clienti a 
comprare la versione Boxed ha lavorato invece sulla documentazione che é 
andata migliorando di versione in versione sia per la traduzione, sia come 
qualità generale

4- Infine il problema più annoso: ritengo che in SuSE temano i fork della 
distribuzione. Pensate a quello che é successo a RedHat con tutte le 
distribuzione che sono nate e si sono evolute dalla loro: e-smith, Yellow Dog 
Linux, Mandrake ecc.ecc.
Per far questo in SuSE hanno evitato di rendere YAST sotto GPL. Le prime 
licenze erano MOLTO restrittive ed in verità era più questa licenza che il 
software proprietario che impediva di copiare i CD. Ora hanno capito 
l'antifona e quindi ora YAST é si open source ma con un paio di limitazioni 
che, direi, sono piuttosto legittime cisoé quello di distribuire YAST solo 
come parte integrante della distribuzione SuSE e di riportare il disclamer di 
SuSE e uno WARNING che si tratta di uno Yast modificato, se qualcuno 
decidesse di adattarlo ai propri scopi e distribuirlo con una "sua" SuSE. In 
qualunque altro caso serve un accordo scritto con SuSE per distribuirlo sotto 
altre forme.

Pila
-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: GnuPG v1.0.6 (GNU/Linux)
Comment: For info see http://www.gnupg.org

iD8DBQE8i/TLIdDFwUu/sJERAqZ4AKCNWntaXQO/Cp7GvxvUDW5ei0LzNACgrCEK
ipsPZzDCju3eT2IkRC+nGog=
=TTdh
-----END PGP SIGNATURE-----
-- 
Per iscriversi  (o disiscriversi), basta spedire un  messaggio con SOGGETTO
"subscribe" (o "unsubscribe") a mailto:linuxtrent-request@xxxxxxxxxxxxxxxxx


----- End forwarded message -----

-- 
E impari che puoi davvero sopportare,
che sei davvero forte,
e che vali davvero.
---             ---
HomePage:       http://spazioweb.inwind.it/arnaudo
LinuxGroup:     http://lugge.ziobudda.net
<========----------
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
 http://lugge.ziobudda.net/soci/manifesto.htm#list

----------========>
 Corso Linux Base: martedì 15:00-18:00
 Incontro in sede: sabato   9:30-12.30
 

Other related posts:

  • » [Lugge] [pila@pilasecurity.com: [Linuxtrent] Re: Linuxtrent: Re: Suse o Red Hat?]