[Lugge] Re: lugge censurato

  • From: Alessandro Vernassa <speleoalex@xxxxxxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Tue, 30 Sep 2003 18:41:46 +0200

Grazie Morpheus ...  ;-)
Apparte gli scherzi trovo corretto che le iniziative che riguardano Linux 
vengano pubblicizzate senza inutili campanilismi.
In particolar modo se si svolgono nella nostra città visto che siamo quasi 
tutti di Genova, sta poi a chi legge la mailing list a valutare.
Se ci sono poi questioni personali tra iscritti credo siano questioni che non 
riguardino Linux.

Ciao 
Alessandro .


Alle 12:36, martedì 30 settembre 2003, Paolo Gaggini ha scritto:
> Ciao a tutti, sono anch'io iscritto alla mailing list lugge, ma vi mando
> questa mail in privato perchè Foglietta non ha voluto farla passare in
>
> lista, dicendomi, fra l'altro:
>  >  - perche` il tuo diritto alla libera espressione non e` primario
>
> rispetto al>
>  > mantenimento del Matrix in cui vivono (felici) i nostri
>
> soci/simpatizzanti
>
>
> **********************************************************************
>
> chiaradibi@xxxxxxxxxxxxx wrote:
>  > pò. Rimango convinta che fare delle serate davanti alle macchine sia
>
> + utile che organizzare "eventi mediatici" di 1 -2 giorni per far
> strabiliare
>
>
> Ciao, mi dai lo spunto per fare un appello.
>
> Io e gli altri del GLUG (l'altro LUG di Genova) stiamo organizzando per
> l'appunto delle serate con questo target. Ci vediamo al CNOS di solito
> il venerdì e abbiamo l'uso dei computer. Stiamo proprio discutendo in
> questo periodo di cosa parlare. L'idea è quella che gli insegnanti siano
> essi stessi allievi; ovvero in una serata Tizio insegna agli altri un
> argomento di cui è esperto, mentre in un'altra impara un argomento che
> non sa dagli altri Tutto gratis, ovviamente. E' disponibile anche l'uso
> di un proiettore.
> Gli incontri sono aperti al pubblico, quindi anche a quelli del Lugge  e
> anzi se qualcuno di voi volesse tenere dei seminari/minicorsi in qualche
> serata è il benvenuto. Del resto nessuno vieta di far parte sia del
> Lugge che del GLUG, per chi di voi apprezzasse lo spirito del GLUG e
> volesse farne parte.
>
> Stiamo anche preparando due progetti impegnativi, ovvero il Linux Day
> che terremo a Informagiovani e il GLUG@Scuola, un progetto di
> divulgazione di Linux nelle scuole per il quale stiamo lavorando insieme
> ad alcuni insegnanti.
>
> Far parte del GLUG non richiede tessere, quote, ecc. Basta volerlo e
> iscriversi alla mailing list
> Il GLUG attualmente è pensato come un sistema aperto e distribuito: il
> sito stesso, ad esempio, è costruito e mantenuto in cvs. Chi nel gruppo
> vuole modificarlo lo può fare, sottoponendo poi una richiesta di
> approvazione agli altri.
>
> Questo venerdì ci incontriamo al CNOS "in privato" per discutere dei
> progetti interni e del nostro sito. Chi fosse interessato a far parte
> del GLUG può comunque partecipare.
>
> Trovate tutto su:
> http://genova.linux.it
> e
> http://portale.genova.linux.it
>
> Ciao e a presto
> Paolo
>
> PS: IMHO vuol dire In My Humble Opinion

========----------

 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto

 Archivio delle e-mail postate in lista
 http://www.freelists.org/archives/lugge/

 Modifica dell'account sulla lista LUGGe
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list


Other related posts: