[Lugge] Re: info su licenze open

  • From: "Roberto A. Foglietta" <me@xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Thu, 28 Oct 2004 10:17:07 +0200

fureghin@xxxxxxxxxxxx wrote:

Vorrei romperVi le scatole con una nuova domanda:
Dopo ore e ore di lavoro ho costruito un piccolo gestionale con php/mysql che gira sia su Linux
, sia su Win e dato che me l'hanno richiesto lo vorrei vendere .
Non ho ancora chiaro il concetto delle licenze open source:
1) Posso venderlo se rilascio anche gli scripts.
2) chi lo compra deve pagare qualche diritto (ad Apache, mysql);
3) Posso registrare da qualche parte che il gestionale è futto del mio "ingegno" non vorrei che una volta fatto vedere o provare questi se lo prendono e ti dicono "chi l'ha detto che l'hai fatto tu?? Dato che due soldi mi farebbero molto comodo visti i tempi ;-), ma non vorrei sbagliare.
Certo come sempre in Vs risposta
Distinti saluti.

Distinguamo i sorgenti (interpretati e non) dai binari, fino al prodotto del programma. Nel tuo caso il codice PHP che tu hai scritto è il SORGENTE mentre non esiste un vero e proprio compilato perchè apache+php interpreta al volo.


Poi il prodotto del tuo lavoro è il risultato dell'elaborazione dei dati immessi nel DB e le richieste/comandi dati dall'operatore.

Il prodotto del tuo SW comunque non ti appartiene è di chi ha usato il tuo pragramma. Sono i suoi DATI e sono le loro ELABORAZIONI quindi non tue.

| linux    |            TUO          |  DATI        |
| apache   |   -------- PHP--------- | ELABORAZIONE |
| php      |                         | PRODOTTO     |


Tu puoi decidere la licenza dello strato di mezzo e dipende in parte da cosa vuoi "vendere". Puoi anche decidere di vendere anche il diritto di rivendita e sfruttamento commerciale. Ma puoi farlo solo se non hai usato anche codice sorgente di altri altrimenti sei obbligato a tenerne conto.


Puoi anche vendere solo il servizio, metti un server TUO che fornisce le funzionalità atte a produrre l'elaborato e tu vendi l'affitto del server. Per poter dire che quel software che hai fatto devi metterci sopra la nota di copyright ma il modo migliore è quello di pubblicarlo così tutti sanno che tu sei il padre ma se lo pubblichi qualcuno può usarlo (anche senza il tuo consenso). Purtroppo questo è un circolo vizioso a cui le major della musica hanno trovato risposte ridicolmente repressive mentre altri come RMS hanno trovato risposte libere.

Se cio` che hai fatto lo hai fatto tutto da solo, fatti pagare con regolare fattura/contratto con cui si specifica che tua hai sviluppato quel software per XXX e che loro sono obbligati ad usarlo (contratto) entro certi limiti (cioè ad esempio non rivenderlo). Se lo hai fatto includendo contributi PHP in GPL lo devi mettere in GPL.



Ciao,
--
Roberto A. Foglietta
http://www.roberto.foglietta.name
http://www.lugge.net
ICQ#: 108718257
========----------


Archivio delle e-mail postate in lista http://www.freelists.org/archives/lugge/

Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione
Modifica dell'account sulla lista LUGGe http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione#list



Other related posts: