[Lugge] ibm e linux

  • From: Giorgio Andreoletti <giorgio@xxxxxxxxxxxxxx>
  • To: lugge <lugge@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Thu, 27 Mar 2003 14:30:48 +0100

Vi racconto un fatto che mi ha dato parecchia goduria : qualche giorno fa ho installato da un cliente un server IBM : deve fare da server di dominio e devono girarci alcuni applicativi proprietari, quindi la scelta del sistema operativo è stata obbligata, ahimè ... ma in compenso, per configurare i 2 dischi SCSI da 38GB sul controller Adaptec integrato in modo da gestire il RAID 1 in hardware, ho dovuto avviare la macchina con un CD (ovviamente fornito dalla IBM) con sopra un simpatico pinguino. Dapprima credevo che il pinguino volesse dire "compatibilità con Linux", e invece no! Il sistema si è avviato con una versione customizzata di Linux, attraverso la quale gestire le varie configurazioni hardware dei 2 controller scsi, oltre ovviamente alla gestione del RAID.
Inutile dire quanto ero felice nel vedere che una grossa azienda come IBM sta concretamente utilizzando Linux, e se affida il setup di un server di fascia media al buon pinguino, insomma, c'è di che esserne contenti !


ciao
Giorgio

=======================================
Giorgio Andreoletti - consulente IT
< web programming >-< network security >
< servers administration >-< open-source solutions >
web & e-mail : www.giorgio@xxxxxxxxxxxxxx
=======================================


========----------

Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list

Archivio delle e-mail postate in lista
http://www.freelists.org/archives/lugge/

Modifica dell'account su freelists
http://www.freelists.org/cgi-bin/lsg2.cgi

----------=======
Orari di apertura della sede e come arrivarci:
http://www.lugge.net/soci/index.php?link=sede.htm




Other related posts:

  • » [Lugge] ibm e linux