[Lugge] Re: dubbi sulla GPL

  • From: Roberto A.Foglietta <fogliettar@xxxxxxxxxxxxxxxxxx>
  • To: Riccardo Corso <rixx@xxxxxxxxx>, LUGGE MLIST <lugge@xxxxxxxxx>
  • Date: Mon, 21 Oct 2002 12:50:11 +0200

On Sun, 20 Oct 2002 19:14:33 +0200
Riccardo Corso <rixx@xxxxxxxxx> wrote:

> Scusate, sapreste per favore aiutarmi coi seguenti dubbi o consigliarmi
> a chi chiedere lumi?
> 

 Aggiungo lugge@xxxxxxxxx cosi` altri in lista potranno risponderti
 Per gli 'altri in lista' mettete Riccardo in CC per favore, rixx@xxxxxxxxx, 
grazie!


> 
> Salve, ho molta confusione sull'applicazione delle licenze GPL. Potreste
> illuminarmi a riguardo o dirmi dove trovare esempi pratici di
> applicazione della licenza che rispondano a questiti come quelli qui
> sotto? 

 Pratici?
 ;-)

> 
> Se ho capito bene, per rendere un programma GPL basta dichiararlo come
> tale e  accludere le licenze GNU, giusto?

 Si.
 Da qui in poi non devi prendere le mie parole come oro colato ma penso siano 
sufficientemente corrette altrimenti non le avrei scritte.
 Se non fossero corrette ti chiedo scusa fin d'ora.

> 
> Comunque, mettiamo che io faccia un programma e lo rilasci sotto GPL.
> In seguito faccio un altro programma completamente distinto, che serve a
> tutt'atra cosa ma usa un pezzetto di codice
> uguale all'altro prog perché mi serve una funzione simile; sono sempre
> io che lo  scrivo e magari lo so fare solo così. Solo che stavolta non
> voglio rilasciare il prog sotto GPL. Cosa succede a questo punto?

 Nulla tu sei l'autore di quel codice e quindi puoi riutilizzarlo ocme e dove 
ti pare.
 Se fai un prg sotto GPL poi lo modifichi e lo vuoi fare prorpietario, purche` 
tu abbia il diritto d'autore su tutto il ocdice o altrimenti con il ocnsenso 
degli altri autori lo puoi rendere proprietario. La versione sotto GPL rimane 
tale ma la nuova modificata diventa SW proprietario.
 Ogni nuova versione di un prg puo` essere rilasciata con la licenza che vuoi 
(se tu hai tutti i diritti d'autore)

 Ovviamente se fai un SW GPL sfruttando anche pezzi di codice GPL di altri DOPO 
non puoi, senza il permesso di quelle altre persone rendere il SW proprietario.


> Non posso farlo perché quella fetta di codice era sotto GPL? Sarebbe
> seccante, mi  sarei impedito da solo di poter usare del codice mio (che
> non so scrivere in altro modo) per altri progetti Oppure posso perché
> tanto il programma è mio e se non mi faccio causa da solo in  preda a
> una crisi di schizofrenia non c'è problema?

 In fatti, schizofrenia a parte non c'e` problema cio` che e` tuo rimane tuo a 
meno che tu non decida diversamente.
 Se metti il codice sotto PubblicDomain e poi arrivo io e ci metto il mio "(C) 
R.A.F. tutti i diritti riservati" cioe` piu` o meno quello che fa hotmail con 
quello che scrivi attraverso le loro mail allora io poi posso farti causa.

> 
> O ancora, se metto sotto GPL un programma Java? Sfrutto anche le classi
> già  pronte della Sun, che però non credo siano GPL (non so che licenza
> usino). Allora il mio programma non sarebbe totalmente GPL?

 IMHO questo dubbio e` stato risolto con la GPL 2, in effetti non e` un SW 
completamente libero perche` necessita di componenti non libere (anche mosaico 
ha il medesimo problema e in generale tutti i SW che pur essendo GPL linkano 
dinamicamente librerie proprietarie o che per funzionare hanno bisogno di OS 
proprietari).
 Il tuo codice e` libero anche se si serve di classi contenute in un pacchetto 
proprietario.
 Potrebbe darsi che un giorno qualcuno scriva un java amchine o dele java class 
compatibili con quelle delle SUN ma che siano libere in quel caso allora il tuo 
prg libero sarebbe completmanete libero e nessuno avrebbe piu` bisogno di pezzi 
di SW proprietari.

> 
> Grazie per l'attenzione,
> 
>               Riccardo


 Ciao,
-- 
   ,__    ,_     ,___   .-=--=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-.
   ||_)   ||\    ||_   /            GEA Automotive S.R.L.             |
   || \   ||¯\   ||¯       Software Research & Development Division   |
   ¯¯  ¯° ¯¯  ¯° ¯¯  °   tel.: +39 010 65966917                       |  
   Roberto A. Foglietta  com.: mailto:fogliettar@xxxxxxxxxxxxxxxxxx   |
 \ Linux & SW Architect  per.: http://digilander.iol.it/robang        |
  `-----------------------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-'
========----------
 
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
 http://www.lugge.net/soci/manifesto.htm#list

 Archivio delle e-mail postate in lista
 http://www.freelists.org/archives/lugge/

 Modifica dell'account su freelists
 http://www.freelists.org/cgi-bin/lsg2.cgi 

----------========

 La sede e` aperta ogni martedi` pomeriggio 14.30-18.00
 http://www.lugge.net/soci/sede.htm
 


 

Other related posts: