[Lugge] Re: Windows o linux?

  • From: "Choppo Man" <choppoman@xxxxxxxxx>
  • To: <lugge@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Sat, 13 Oct 2001 16:27:07 +0200



>
> Ragazzi vi ringrazio per le vostre risposte che ho trovato davvero
> cordiali,utili ma non del tutto convincenti.
> Io credo di conoscere abbastanza bene quello che definisco utente medio
> visto che lavoro in vari studi
> professionali(architetti,geometri,ragionieri),negozi vari,agenzie,privati
> ecc...e vi assicuro che il 60% degli utenti fanno fatica a gestire
finestre
> e operazioni varie e a salvare i files.Questo non perchè siano ignoranti
ma
> semplicemente perchè non hanno tempo da dedicare allo studio del s.o.
> Chiaramente è proprio questa la gente che utilizza il computer e alla
quale
> sarebbe impossibile dare in mano linux.
> Questo per me è una delle più grosse limitazioni del pinguino.
> Cosa ne pensate?

Penso che la 5 sia anche più alta. Sono abbastanza d'accordo, infatti io mi
riferivo a personale con DECINE di ore di corso per impararead usare O.S. e
programmi Office, senza il minimo risultato.

Il senso è che se non riesci neanche a metterti nell'ottica di imparare a
copiare un file da una finestra (cartella) ad un altra (floppy ad es.) e LO
DEVI sapere fare perchè è il tuo lavoro NON si può parlare di utente con
media capacità nell'uso del computer. Semmai si dovrebbe parlare di utenti
nullafacenti....

Conosco un tipo che si gestisce la sua retina Novell senza alcun problema e
non ha fatto altro che studiare il prodotto. Non è pagato per essere
amministratore ma conosce il suo lavoro e vuole renderlo più performante
diminuendo lo sbattimento.
E Novell non è così user friendly......

Anche io sono convinto che Linux non avrà molto campo nel mercato home
soprattutto perchè richiede di fare una cosa faticosa x eccellenza: pensare.

E una questione di impostazione culturale niente di più, secondo me.

Passo la palla al prossimo

Un choppo sempre più gnurant...!

:-p

<========----------
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
 http://lugge.ziobudda.net/benvenuto.html



Other related posts: