[Lugge] Re: USB live

  • From: komplikazione <komplikazione@xxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sun, 19 Dec 2004 09:16:06 +0100

Alle 17:15, giovedì 16 dicembre 2004, Roberto A. Foglietta ha scritto:

Non l'ho ancora provata, ma ho buone ragioni per credere che la damn small 
linux base funzioni con la mia iso, essendo praticamente knoppix.

ho provato anche a installare una ubuntu sull' hd usb, e poi ho fatto il boot 
da cd.... il primo boot mi ha dato qualche errore benchè sia andato a buon 
fine, questo perchè non esisteva ancora la cartella del kernel usato in :

/lib/modules/....

una volta lanciata ubuntu ho provveduto a installare il kernel openmosix che 
risiede nel cd:

dpkg -i kernel-image-openmosix-xxx.deb

al secondo avvio tutto ok...

IMPRESSIONI SU UBUNTU:

sono rimasto piacevolmente colpito dalla stabilità della distro, rapidissima, 
forse anche perchè usa gnome invece di kde... ma cmq in generale più veloce 
di debian. Il problema che ho riscontrato è stato che non ero capace di 
impostare la connessione pppoe, spuntando la scheda eth0 e cliccando su 
applica automaticamente si deselezionava .... :-0.... non so. Ho provato 
anche a compilare (pacchetto rp-pppoe) e alcune librerie non vengono fornite 
di default....

PENNA/HD USB

attualmente sul mio hd usb ho la clusterKnoppix, ho provato a settare il 
supercomputer.

asus gl5000 : clusterknoppix cdlive
toshiba satellite 2410: clusterknoppix usb (klinux)

ha funzionato tutto perfettamente, ho provato alcuni script di editing video, 
simulazioni con matlab e neuron, conversione di file musicali..... i 
risultati sono stati incredibili.... :-))))))

ho aperto un forum al seguente indirizzo:

http://www.komplikazione.it/html/modules.php?mop=modload&name=Splatt_Forums&file=viewforum&forum=11

chiunque fosse interessato lasci un messaggio......

URGENTE:

come ho accennato precedentemente ho provato la knoppix su un asus gl5000 , il 
problema è che lo stesso live cd non mi riconosce l'hd collegato a usb. 
Cerco quindi un'anima gentile che mi sappia spiegare il motivo.... se tu che 
stai leggendo hai un asus mi diresti che moduli vengono usati per l'usb...?



> komplikazione wrote:
> > Alle 15:36, giovedì 16 dicembre 2004, Roberto A. Foglietta ha scritto:
> >>  Una buona distribuzione basata su debian è DamnSmallLinux la quale sta
> >>in 50Mb di ISO però non fa il boot da penna usb.
> >>
> >>  Ciao,
> >
> > La Damn Small linux  "bootta" da usb... questo se il bios lo permette,
> > altrimenti si può sempre usare il bootloader su floppy o cd :-)....
>
>   Ottimo quindi in via generale una persona girerebbe con DSL in
> chiavetta USB ed eventualmente ha anche un'immagine .iso o floppy da
> usare sul momento nel caso il computer non faccia il boot da usb.
>
>   La mia domanda è però sempre una... visto che i PC che fanno boot da
> USB sono rari ed in ogni caso è molto probabile doverne modificare la
> bios... perchè non usare la chiave usb SOLO per contenere la /home?
>
>   Ciao,
========----------

 Archivio delle e-mail postate in lista
 http://www.freelists.org/archives/lugge/

 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
 http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione

 Modifica dell'account sulla lista LUGGe
 http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione#list



Other related posts: