[Lugge] Re: Spazio per Linux

  • From: Matteo Lunardi <matteo.lunardi@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Mon, 25 Nov 2002 20:14:56 +0100

Marina Sonnino wrote:

Ciao a tutti,
sono nuova della m-list, ho deciso di installare Linux e chiedo consigli!
Il mio pc è configurato così:
- Pentium III 650 Mhz
- HD da 12,6 Gb
- 384 Mb di RAM
- Windows 2000

Ho partizionato l'HD a metà con Partition Magic di tipo NTFS, tutto bene, poi ho scoperto che il programma prevede anche il partizionamento per installare altri sistemi operativi e in particolare Linux. Allora mi sorge un dubbio: cancello la partizione che ho creato e ne creo una per Linux con il programma o la cancello e la creo con l'installazione della distribuzione di Linux (Mandrake su cd allegati a Linux&c.) dato che è possibile anche questo?


Io direi la seconda che hai detto, cioe' specificare direttamente dall'installazione della mandrake di utilizzare la seconda parte del disco; inoltre linux ha bisogno di una partizione dedicata per lo swap, per cui "in fondo" al disco dovresti creare un'altra partizione da circa 100-200 mega (o piu' a seconda dell'uso che fai del pc), puoi gia' farla prima ma di solito l'installazione della distribuzione lo consente (almeno quella di redhat e debian, quella di mandrake non la conosco).
Io poi di solito preferisco "spargere" linux su piu' partizioni: una per /, una per /usr, e a volte una per /home e /var, ma e' piu' un'abitudine che altro, ed alle volte puo' anche creare problemi avere eseguibili su partizioni diverse dalla / durante gli accessi di emergenza, per cui e' forse meglio tenere tutto sulla stessa partizione. E possono essere sia primarie che logiche.


L'unica cosa alla quale devi fare attenzione e' l'installazione di Lilo (il programma che si incarica di avviare linux), perche' se la fai nel settore di avvio del disco fisso (come e' in genere l'impostazione di default) poi non ti parte piu' win2000, devi ripristinare il settore di avvio non mi ricordo come, dovrebbe esserci un KB sul sito microsoft che lo dice.
La procedura corretta per far convivere win2000 e linux e' un po' complessa, avevo un link ma non esiste piu', comunque e' molto simile (mi sembra uguale, ma non ci metto la mano sul fuoco) a quella per winNT che trovi qui http://ildp.pluto.linux.it/HOWTO/mini/Linux+NT-Loader.html
Una procedura piu' veloce e' far installare lilo su di un floppy che poi inserisci quando vuoi avviare linux; a me pero' i floppy non stanno tanto simpatici... ;-) sara' perche' dove lavoro facciamo motori a magneti permanenti...


Saro' stato chiaro? sarebbe la prima volta... :)


Saluti. Matteo



========---------- Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list

Archivio delle e-mail postate in lista http://www.freelists.org/archives/lugge/

Modifica dell'account su freelists http://www.freelists.org/cgi-bin/lsg2.cgi

----------========

Orari di apertura della sede e come arrivarci: http://www.lugge.net/soci/index.php?link=sede.htm


Other related posts: