[Lugge] Re: Slackware installata ma non configurato startx

  • From: sergio <overlay@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sat, 8 Dec 2001 06:05:11 +0100

Ti spiego io siccome non programmo "che tra l'altro non mi interessa  piu' di 
tanto"mi piace pero' installare sistemi diversi, in questo caso mi piace 
molto vedere distribuzioni diverse e osservare il loro singolo funzionamento.
Matteo è stato il primo a farmi vedere la Slackware e mi è piaciuta come mi 
sono piaciute tutte le varie distrubuzioni come ad esempio la mia prima 
MAndrake 6.2 ed è quella che usero' come standard visto che ora la conosco 
abbastanza bene e non mi dispiace,perchè si che il kernel è standard per 
tutte le distribuzioni, ma il fascino di questo sisteme operativo e che ha 
distribuzioni con sistemi diversi che si comportano in maniera differente, il 
che mi incuriosisce molto e mi fà venire la voglia di vedere il loro 
comportamento, con varie applicazioni che girano su di esse.
Ah un grazie per i tuoi suggerimenti, li stampero' in modo di leggerli 
capirli scriverli ed applicarli nel sistema.

A presto

SerTux
Se ti interessa guarda cosa ho fato nel mio harddisk pinguino:


/dev/hda1             1         8     64228+  83  Linux
/dev/hda2   *         9       518   4096575    b  Win95 FAT32"il laido"
/dev/hda3           519      1867  10835842+   5  Extended
/dev/hda5           519       772   2040223+   b  Win95 FAT32"il backup"
/dev/hda6          1411      1664   2040223+  83  Linux MAndrake 1)
/dev/hda7          1665      1696    257008+  82  Linux swap
/dev/hda8          1697      1867   1373526   83  Linux /home
/dev/hda9          1157      1410   2040223+  83  Linux Slackware 2)
/dev/hda10          773       963   1534176   83  Linux  REd-Hat 3)
/dev/hda11          964      1156   1550241   83  Linux  Debian 4)


SerTux 
Che ne dici?
Tra l'altro non ho voluto strafare perchè volendo potevo stringerle un po' di 
piu' le partizioni e installarne altre due, ma mi sembra che cosi' possa 
andare bene, "no?".


Il 21:11, venerdì 7 dicembre 2001, hai scritto:
> > Ciao, dunque sono riuscito ad installare la SLackware ma non sono
> > riuscito a configurare startx.
> > Ecco cosa ho fatto da consolle:
> > sono entrato come root dopodich=E8 ho provato ha configurare XFree
> > -configure, ma non sono riuscito a fare niente.
> > Ho provato anche visto che da Mandrake con XFdrake riesco facilmente
> > configurare in buona parte il tutto, ho provato a montare il cd di
> > Mandrake, ma gli manca varia roba"per intenderci le varie dipendenze non
> > trovate e librerie" che non so' come metterceli, quindi ho abbandonato
> > l'idea visto che era un'idea buttata li' ma che non poteva funzionare
> > visto che sono 2 distribuzioni diverse.
> > Ora qulacuno ha qualche suggerimento in proposito che mi possa sostituire
> > XFdrake per la SLackware?
> > Ed un'altra cosa Su MAndrake e Red HAt il tutto funziona con i pacchetti
> > mentre su Slackware ho trovato solo file compressi con estensione .gz, e
> > normale o sono io che non sono riuscito a trovare i pacchetti sul cd?.
> >
> > SerTux
>
> Vedi che installare per slack (installare=3Drendere usabile) non basta
> scegliere l'installazione completa? Per configurare X ti basta digitare
> come root xf86config e rispondere alle varie domande che ti verranno fatte.
> Il file ottenuto serve esclusivamente per far partire X: se vuoi anche la
> grafica accelerata devi smanettare ancora. Ovviamente i tool della mdk non
> girano su slack....
> I pacchetti slack hanno estensione .tgz: sono dei semplici binari compressi
> che vanno installati con i "tool" della distribuzione: installpkg
> <nomepacchetto> per installare, removepkg <nomepacchetto> per
> disinstallare, upgradepkg <nomepacchetto> per aggiornare, mentre con
> pkgtool hai l'elenco di tutti i pacchetti installati nel sistema. Di solito
> su internet trovi i pacchetti gia' pronti per essere installati da questi
> "tool" solo sui portali dedicati: linuxmafia, linuxpakage e slackware.com.
> Per il resto devi compilare da sorgenti, i classici .tar.gz.
> Vedrai che, soprattutto installando da sorgenti, le prestazioni del sistema
> saranno molto piu' elevate che non installando rpm. Devi solo stare attento
> a come li installi. Ad esempio, le gtk vengono installate dalla slack in
> /opt/gnome/lib mentre se li installi da sorgenti vengono installate in
> /usr/local/lib o /usr/X11R6/lib.. E quindi per evitare casini devi dare tu
> la path di installazione a tutti i pacchetti. Devi quindi scordarti tutti i
> tool e wizard della mdk. (ma poi, sono cosi' necessari?:) ) Effettivamente
> usando slack si impara, ma prima di buttartici pensa se per te ne vale la
> pena perdere (che poi non e' assolutamente tempo perso) tanto tempo anche
> per le cose piu' elementari. Il mio e' solo un consiglio, non voglio essere
> frainteso.
>
> In ogni caso buon lavoro : )
>
> Ciao
> Bizza
>
> <========----------
>  Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
>  http://lugge.ziobudda.net/benvenuto.html
<========----------
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
 http://lugge.ziobudda.net/benvenuto.html



Other related posts: