[Lugge] Re: Scegliere una distro con cui iniziare (era: linux e notebook)

  • From: dixie <dixie@xxxxxxxxxxx>
  • To: Lugge <lugge@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Wed, 22 Sep 2004 23:19:36 +0200

On Wed, 2004-09-22 at 08:59, Roberto A. Foglietta wrote:
> dixie wrote:

> 
>   live: Knoppix
>   inst: MDK e/o SuSE
mmhhh non mi convinci.
Per altro parli con uno che non ha sposato una distro (come puoi aver
notato dal mio percorso...).
Creedo pur tuttavia che attualmente la Debian sia tra le più
propedeutiche e meglio configurabili distro che ci siano. Ma è ovvio che
se il target a cui ti riferisci è quello delle persone che credono che
servano i cerini per accendere un pc allora... si hai ragione la mdk è
sicuramente tra le più azzeccate.
Mi spiace però fra SuSE e MDK credo che la prima sia ancora un pò più
valida su notebook e, a quasi parità di prezzo, meglio documentata. Yast
e il live update rimangono due pezzi forti della distro.
Comunque chi non ha voglia di stare dietro a noiose e ripetitive uscite
di "nuove"(che spesso di nuovo non hanno nulla) versioni ogni 6 mesi
(SuSE in testa), credo che il connubio netinstaller e apt siano quanto
di meglio ci sia in giro (a patto di avere una banda larga a
disposizione). Da non dimenticare la debian way per compilare il nuovo
kernel, di una semplicità disarmante.
Ti prego di non insistere sul noioso trend stable unstable di cui ti
abbiamo già dato, più volta, risposta.

Pertanto dovendo suggerire una distro direi di suddividerla in funzione
del target a cui è rivolto ed all'utilizzo che loro intendono fare:

a) novizi/esperti con necessità di imparare linux con o senza accesso a
banda larga

b) novizi/esperti con necessità di utilizzare un sistema alternativo

Le distro possono spaziare dalla mdk/SuSE/Fedora alle Debian/Slackware
per passare attraverso le live (più o meno installabili su hd).

Mi spiace ma non amo molto le semplificazioni eccessive, soprattutto
quando fanno di un erba un fascio e quando non risolvono il problema e
non credo neppure che il Lugge debba supportare una e sola una distro.

P.S.: mi dispiace per te ma il nuovo installer della debian lo conosco e
l'ho già provato e non credo proprio che la debian sia sull'orlo del
collasso, anzi, come dicono i manutentori a chi chiede quando sarà
pronta la nuova stable..."Debian releases when it is time"


A presto

Paolo


========---------- 
 
 Archivio delle e-mail postate in lista 
 http://www.freelists.org/archives/lugge/ 
 
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento 
 http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione
  
 Modifica dell'account sulla lista LUGGe 
 http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione#list

 
  

Other related posts: