[Lugge] Re: Presentazione

  • From: "gianni" <savagnolu@xxxxxxxxxxxx>
  • To: <lugge@xxxxxxxxxxxxx>
  • Date: Sat, 21 Apr 2001 15:11:19 +0100


----- Original Message -----
From: "Roberto A. F." <robang@xxxxxxxxx>

>  Io sono studente universitario a Fisica ho 27 anni (compiuti a marzo),
............................................................................
....................................
> Tu cosa  fai Gianni nella vita di tutti i giorni ?

Anche io ho 27 anni, sono di Porto Torres ma vivo quasi tutto l'anno a
Cagliari dove studio (ancora non per molto) Ingegneria Elettronica.
Circa 8 mesi fa per un esame dovevo implementare un algoritmo di
crittografia a chiave pubblica (RSA) in C++. Non avevo un compilatore a
disposizione e allora ho installato Linux (Red Hat 6.2) che mi avevano detto
averne uno. Resomi conto che questo OS mi permetteva, aprendo piu' finestre
di terminale, di lanciare contemporaneamete piu' eseguibili del mio
programma (al quale cambiavo i dati di input per fare delle prove) ho capito
che non c'era paragone rispetto a come avevo lavorato sino ad allora.
Successivamente  rimasto stupito dalla possibilita' di configurare la
macchina  a mio piacimento rimanevo sempre piu' affascinato dal pinguino. In
seguito ho capito la filosofia dell' Open Source è l'ammirazione che avevo
maturato per il pinguino si e' trasformata in amore e devozione.
Mentre tutto questo accadeva, ero propio alle primissime armi, non riuscivo
a leggere dal cd-rom, allora girovagando per la rete mi imbattei in un NG
dove c'era un post di Roberto (che mi aveva dato l'impressione di uno che
gia' la sapeva lunga :)  ) e decisi di scrivergli una mail privata.
Lui cordialmente mi rispose di fare "man mount" e mi invito' a iscrivermi
alla mailing-list del Lugge. Io mi iscrissi e ribattei al suo "man mount"
chiedendogli che senso avesse quell' operazione. Lui resosi conto che aveva
a che fare col solito seccatore che ha poca voglia di leggere documentazione
e vuole sapere subito come funzionano le cose (cosa che non ti fa apprezzare
il sistema ) mi rispose con la franchezza che caratterizza le sue risposte
 :)  ) di leggere Linux Facile di Daniele Medri e poi tornare a fare
domande.
Quella risposta fu per me una "dritta" perche' sentitomi un ignorante che fa
domande insensate e colpito nell' orgoglio, lessi quella guida e da lì
nacque tutta la passione (la prima parte di L.F. spiega l' Open Souce in
maniera davvero eccezzionale secondo me). Quindi grazie a Roberto.
Ora dopo questi mesi di sano smanettamento ho deciso di prendere un modem
seriale da sostituire al mio Lucent interno, che si funzionava, ma ad ogni
aggiornamento di kernel c'erano sempre un sacco di scocciature con i moduli
ecc, e voglio iniziare a fare un po' di sano Networking casalingo. Ho un
vecchio 486 cui voglio far fare il ruolo di server PPP e altre cosettine.
Non so pero' nulla in proposito, per cui colgo l'occasione per chiedere se
qualcuno potra' darmi una mano fra qualche giorno quando iniziero'. Credo
che comunque la prima cosa da fare sia abilitare i "servizi eternet" alla
compilazione del kernel...poi però non so piu' cosa fare...
Buona domenica a tutti e scusate per il poema, Gianni.


Other related posts: