[Lugge] Re: [Lugge]Virus su windows

  • From: "Roberto A. F." <robang@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sun, 17 Jun 2001 09:54:35 +0200

Choppo Man wrote:

> > Non per farti la morale Wolter, ma perchè non navighi con Linux?.
> > Vuoi capire che Linux è, è sottolineo EE'' praticamente blindato dai
> > virus?(o quasi?).
> > So' che è strano magari per chi e alle prime armi navigare con un
> > sistema diverso, ma una volta che ci prendi la mano vedrai che tutto
> > sarà piu' semplice,perchè non provare? in fondo non costa nulla! no?.
> > Ser Tux
>
> Belin! Ma Walter è un grande sperimentatore! Quello che fa è di una grande
> utilità secondo me. Perchè avendo (forse) meno esperienza di altri si lancia
> nell'uso dei programmi e dei sistemi in modo TOTALE!
>
> > Ps.
> > 1) I Virus di Internet
> > Questo dovrebbe essere un nostro punto Forte per far capire alla gente
> > che se non vuole piu' rotture di scatole da certi sistemi dovrebbe un
> > pochino capire un altro sistema, e una volta capito, dovrebbero avere
> > l'illuminazione che quello che usavano prima, era si facile da usare ma
> > bensi', anche facile da sventrare.
> > Io spero che il nostro gruppo in futuro sia un punto di riferimento per
> > chi è stufo( e secondo me non sono in pochi) di usare un software che
> > pagano e che non li dà affidabilità.
> >
> > Corregetemi se ho fatto qualche sbaglio su gli argomenti
> >
> > Sergio
>
> Io sono d'accordo con Te in linea generale, ma ad esempio se fai una ricerca
> in un database di antivirus puoi trovare risultati come quello che leggi a
> questo indirizzo
>
> http://www.europe.f-secure.com/v-descs/sadmind.shtml
>
> che sono legati a piattaforme UNIX in primis......

VARIANT:
                           Sadmind.A


               The worm uses an old vulnerability in the Solaris operating
system to enter the system

 Sono worm e non virus, inoltre SEMPRE sfruttano vulnerabilità conosciute e che
in generale avrebbero dovuto essere fixxate da sysadmin.
 La grande diffusione di Linux potrebbe effettivamente far esplodere il
problema virus in modo anche MOLTO più eclatante che non su piattaforma WIN32,
specialmente se abbinato a collegamenti fissi in fibra. Questo per il semplice
fatto che con la diffusione di una piattaforma le capacità dell'utente medio
tendono ad abbassarsi fino ad essere insufficienti per la stessa gestione del
sistema.
 Un sistema operativo mal strutturato sarà impossibile renderlo sicuro, ma cmq
è necessario uno skill non comune per garantirsi sicurezza anche su piattaforme
ben più robuste.
 È evidente che il cablaggio di ogni casa con fibra porterà a problemi di
sicurezza enormi.

--

  ,__    ,_     ,___    .-------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-.
  ||_)   ||\    ||_    /     Proud Member & Master of the LUGGE    |
  || \   ||¯\   ||¯      linuxgrp: http://lugge.ziobudda.net       |
  ¯¯  ¯° ¯¯  ¯° ¯¯  °    homepage: http://digilander.iol.it/robang |
\ Roberto A. Foglietta   icq uin : 1087 18 257, E=s*aurimento²     |
 `---------------------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-'

Contro la censura on-line firma la petizione:
 http://www.punto-informatico.it/petizione.asp

Art. 21. Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio
pensiero con la parola,lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Art. 33. L'arte e la scienza sono libere e libero ne è l'insegnamento.

                                Estratto della Costituzione italiana.



<========----------
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
 http://lugge.ziobudda.net/benvenuto.html



Other related posts: