[Lugge] Re: [Lugge] Re: La collaborazione con il GLUG non si farà

  • From: "Roberto A. Foglietta" <me@xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Thu, 30 Sep 2004 17:52:29 +0200

FastChiara wrote:

Beh, per prendere una decisione così drastica sicuramente avranno avuto buoni motivi (son stati loro a fare la proposta iniziale, no?) che evidentemente noi che viviamo nel "matrix" non potremo sapere... non credo si possa farsi un'idea, appunto, di questi motivi basandosi su una sola frase, e comunque ritengo una sconfitta ogni volta che invece di unione c'è dispersione.
Francamente sono convinta che sia stata alimentata apposta la polemica col glug finché non ne han potuto più e hanno ritirato la proposta, inizialmente simpatica, della collaborazione.
Vorrei che dicessero la loro, al proposito, tutti i consiglieri, così ci facciamo un'idea meno vaga delle misteriosa inversione di marcia del glug.
In conclusione.. peccato, anche se io, quest'anno, non parteciperò agli eventi nè dell'uno nè dell'altro gruppo.



La proposta è arrivata da un singolo e il rifiuto da un singolo.
Non c'è nessuna prova oggettiva che il la proposta fosse fatta da un portavoce e tanto meno che tale proposta sia stata rifiutata da un portavoce. Per quanto ne sappiamo non c'è nessuno che può parlare per il GLUG e la nostra proposta di designare una tale figura ha suscitato ilarità e preoccupazione.


Perciò è anche plausibile che la proposta fosse la solita "sparata" buonista per dire: <<ah noi del glug vorremmo la colaborazione ma roberto è il problema>>. Ebbene questo punto di vista è il LORO matrix non vedo perchè non accontentarli?

Mi sbaglio? Resta il fatto che per fare polemica bisogna essere in DUE così come per collaborare. La questione è molto semplice: se io butto un cerino e scoppia un inferno allora significa che dall'altra parte c'era molta benzina!

Il matrix non esiste perchè UNO lo costruisce, il matrix esiste nella misura che "serve". Perchè nessuno ha mai detto che quelli del lugge non possano andare a fare glug e viceversa.

Al di là di tante belle parole e di tante belle intenzioni la realtà è che il 99% dei partecipanti al GLUG e al LUGGE potrebbero benissimo frequentare entrambe le associazioni e prendersi il meglio.
Se questo non succede è inutile nascondersi dietro un dito e dire che è colpa di UNA persona... bisogna accettare che il 99% delle persone di entrambi i gruppi stanno bene ognuno nel loro matrix.


 Lasciamolo a casa il buonismo da quattro soldi!
 ;-)


Volevano davvero collaborare? È stato scritto sulla loro lista che lasciavo a Costantino l'ultima parola sulla collaborazione con loro.
Potevano scrivere a lui... non mi risulta che lo abbiano fatto però per litigare con me erano tutti in prima fila.


Ho proposto che si facesse un comitato 3 del lugge + 3 del glug + 3 ISF in maniera da gestire in modo paritario l'evento ma la risposta è caduta nel vuoto. Anzi mi ricordo un mail di stblack (che è qui iscritto) che si poneva dubbi del tipo: "ma non è che approffitterete del linuxday congiunto per raccogliere indirizzi mail e fare nuovi soci?"

Cara Chiara mi risulta che sia mai stato fatto un linux day al lugge in cui non ci si occupava di rinnovare le tessere ed accettare nuovi iscritti? Visto che lo abbiamo sempre fatto, considerato che è un'attività leggittima da dove piovono tali domande la cui risposta dovrebbe essere ovvia?
;-)




 Ciao,
--
Roberto A. Foglietta
http://www.roberto.foglietta.name
http://www.lugge.net
ICQ#: 108718257

========----------

Archivio delle e-mail postate in lista
http://www.freelists.org/archives/lugge/

Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione

Modifica dell'account sulla lista LUGGe
http://www.lugge.net/index.php?mod=cosa_facciamo/gruppo_di_discussione#list



Other related posts: