[Lugge] Re: Libero pop3 via Http ;)

  • From: Rodolfo Carolei <lotharx@xxxxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sun, 2 Nov 2003 09:56:27 +0000

Alle 15:37, sabato 1 novembre 2003, hai scritto:
> Dal link:
> http://punto-informatico.it/p.asp?i=45772
> quanto segue..
> [QUOTE]
> 30/10/03 - Italiani, popolo di navigatori.. e di
> inventori!
> HTML2POP3
> Matteo Baccan ci segnala un suo programmino OpenSource
> per vedere la posta di Libero via POP3 connettendosi
> in HTTP, che creò per risolvere alcuni suoi problemi
> legati alla presenza di firewall.
> Un cosiddetto "gateway" semplice e basico che ora
> diventa utile a molti, dal momento che Libero/Wind ha
> chiuso l'accesso via POP3 se non ci si connette
> tramite i servizi di connessione omonimi.
>
> Per dirla in termini semplici HTML2POP3 va a navigare
> nel sito della posta Web di Libero, controlla e
> scarica i messaggi e riesce ad infilarli dentro il
> programma di posta (Outlook Express ad esempio)
> facendogli credere di essere un POP3 installato sul
> proprio computer.
> Il programma di posta va semplicemente configurato per
> prelevare la posta dal server "localhost" (il computer
> locale), come illustrato sul sito dell'autore, e
> bisogna anche ricordarsi di selezionare tra le opzioni
> della posta Web di Libero di non suddividere per
> pagine le email in arrivo
> [/QUOTE]
> Penso che potrà risolvere problemi a chi ne ha avuti
> ;) con libero :)
> CIauz
>
> =====
> -----------------------
>
> |Andrea De gaetano|
>
Grazie della segnalazione.

Io uso da qualche anno fetchyaoo.pl (<fetchyaoo.twizzler.org> | 
<ravi_ramkisoon@xxxxxxxxx>) che con qualche modifica (per lo piu' 
semplificazione visto che lavora su SSL) mi serve come mail GW per tutte le 
mie webmail; e' un po' lento come tutti gli script .pl e mostra (raramente) 
qualche problemino, ma sospetto che sia a causa dei NS di Yahoo!; lavora 
benissimo attraverso QUALUNQUE tipo di firewall, ma richiede un po' di roba 
dal CPAN. A chi lo utilizzasse per Yahoo! consiglio di aggiungere ai 
forwarders dei propri NS (o altrimenti in /etc/resolv.conf) l'IP relativo a 
login.yahoo.com. Per tutte le altre webmail, soprattutto quelle italiane (che 
sono molto piu' semplici) e' sufficientemente veloce.
Comunque provero' volentieri il programma di Matteo.

Ciao.

parapaponzi <parapaponzi@xxxxxxxxx>

========----------

 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto

 Archivio delle e-mail postate in lista
 http://www.freelists.org/archives/lugge/

 Modifica dell'account sulla lista LUGGe
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list


Other related posts: