[Lugge] Re: Libero da novembre ....

  • From: Matteo Lunardi <matteo.lunardi@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Mon, 20 Oct 2003 10:41:41 +0200

Sun 19 Oct 2003, alle 10:02 +0200, suma cosi' scrisse:
> da Novembre non sara' piu' possibile scaricare la propria posta via 
> POP3 o IMAP4 a meno che non si sia connessi ad internet tramite 
> Wind/Infostrada ... o Dial-Up o ADSL.

Mi e' arrivata adesso la comunicazione; a quanto pare la consultazione
via pop3 da isp differenti richiedera' la sottoscrizione di un 
servizio al costo per ora ignoto.
Magari saro' impopolare, ma mi e' sempre sembrato strano che libero 
come anche altri servizi free diano l'accesso pop3, visto che si 
basano sugli introiti della pubblicita', e la pubblicita' la vede solo 
chi si connette da web.  Superfluo dire che lo preferivo gratis...

Una cosa invece che mi inquieta di piu', e' che pare che la telecom,
sugli adsl affari (che sono tutt'altro che gratis), da fine novembre 
impedira' l'smtp se la mail nel campo From non ha dominio telecom,
cosa attualmente possibile con l'autenticazione.  A qualcuno risulta?
Il che significa che chi ti gestisce la posta o ti da' anche l'smtp o
e' telecom.  Se fosse vero, per un servizio che si paga sarebbe 
veramente fastidioso.


Saluti.

-- 
Matteo Lunardi.                  _  _/\___/\_
   _____________________________/ \/ Genova  \_
          ~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~ Italy ~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
========---------- 
  
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto
 
 Archivio delle e-mail postate in lista 
 http://www.freelists.org/archives/lugge/ 
 
 Modifica dell'account sulla lista LUGGe 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list
 
  

Other related posts: