[Lugge] Gestione dei pacchetti nelle distro!!!

  • From: "choppoman@xxxxxxxxx" <choppoman@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Thu, 13 Jun 2002 17:01:38 +0200

Ciao a tutti!

Sto provando e riprovando delle soluzioni ripetendo piu volte
l'installazione di due distro che mi ritrovero ad usare: Debian (potato)
e Red Hat 7.3.

La cosa che trovo sconvolgente è la quasi impossibilità di creare una
installazione con pochi applicativi.

Ci si perde sempre!!!

L'ultima installazione di red Hat la ho fatta chiedendo la modalità
server e installando solo GNOME e il server X; ma azz!!! 1532 Mb sono
troppi!! Cosa cavolo mi ci mette su!!!

Inoltre come mi gestisco correttamente la disinstallazione di quello che
non serve?

Va bene ho letto di Urpmi (giusto?) ma la sostanza della cosa è non
credete che ci sia troppa roba installabile nelle distro odierne?

Chiedo dei consigli su come gestire e ottimizzare la questione dei
pacchetti in eccesso anche nell'ottica della sicurezza, visto e
considerato che non è possibile dire: installami bash, vim, e le
librerie necessarie che il resto dei pacchetti lo metto dopo io....

vabbe

bye

choppo>¸¦iجr¸¯z·¢?ib²Ú^­ö¯¢·¥z"?ZÞ??Z?éí¢m§ÿåºÎ*¹×Z?ë²?"þf§?÷¬¶?m?X¬´
Ü?+â¡×¥?ç¦j)i¢ËZµè§?+-jm§ÿðÃëyéb²Û(®Ú­Èb½ë??è 
{ò'r?í®(§±ç^?ªíyÝyÓM|ÓG¬i¶­£Ýô×mô

Other related posts: