[Lugge] Fw: Re: Mplayer mini-howto

  • From: Roberto A.Foglietta <fogliettar@xxxxxxxxxxxxxxxxxx>
  • To: LUGGE MLIST <lugge@xxxxxxxxx>
  • Date: Wed, 25 Sep 2002 11:06:57 +0200

Ciao,

 Marco mi ha mandato qualche giorno fa questo mini-how-to ve lo spedisco avendo 
problemi a comunicare al suo maile ed attualmente avendo disabilitato l'ftp al 
sito lugge.

 Ciao,

Begin forwarded message:

Date: Sat, 21 Sep 2002 00:26:03 +0200 (MEST)
From: Marco Cardinale <cardinal@xxxxxxxxxxxxxxxxxx>
To: "Roberto A.Foglietta" <fogliettar@xxxxxxxxxxxxxxxxxx>
Subject: Re: Mplayer mini-howto


Abbi pazienza, sono stato troppo precipitoso e mancavano
alcune puntualizzazioni.
Questo dovrebbe andare.

ciao
 Marco
 




-- 
   ,__    ,_     ,___   .-=--=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-.
   ||_)   ||\    ||_   /            GEA Automotive S.R.L.             |
   || \   ||¯\   ||¯       Software Research & Development Division   |
   ¯¯  ¯° ¯¯  ¯° ¯¯  °   tel.: +39 010 65966917                       |  
   Roberto A. Foglietta  com.: mailto:fogliettar@xxxxxxxxxxxxxxxxxx   |
 \ Linux & SW Architect  per.: http://digilander.iol.it/robang        |
  `-----------------------=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-'
Questa breve guida step-by-step descrive le fasi da compiere per
avere il programma mplayer al massimo delle ottimizzazioni.
Ho preferito focalizzare l'attenzione sul formato divx che e' 
divenuto cosi' popolare, ma il programma e' in grado di gestire 
moltissimi altri tipi di file/media (mpg, DVD, VCD, CDDA, mp3, ogg, ...)
Il GCC 2.96, presente in molte distribuzioni popolari come Redhat e
Mandrake, non puo' essere usato per compilare mplayer a causa di
un certo numero di bachi al suo interno.
Tutti coloro che hanno questa versione seguano queste poche
istruzioni al fine di avere un gcc funzionante,
gli altri possono saltare al successivo capoverso.
Scaricare l'ultima versione del GCC in /tmp (esempio la 3.1):
cd /tmp
wget -c 
ftp://ftp.irisa.fr/pub/mirrors/gcc.gnu.org/gcc/releases/gcc-3.1/gcc-core-3.1.tar.bz2
(per le successive fasi d'installazione occorre avere il permesso di
scrittura su /opt o essere root)
mkdir /opt/gcc31
cd /opt/gcc31
tar jxpvf /tmp/gcc-core-3.1.tar.bz2
mkdir gcc-build
cd gcc-build
../gcc-3.1/configure --prefix=/opt/gcc31
make bootstrap
make install

Ora abbiamo un compilatore decente installato e funzionante!
cd /tmp
Adesso ci scarichiamo l'ultima CVS di Mplayer:
wget -c http://ftp.lug.udel.edu/MPlayer/cvs/MPlayer-current.tar.bz2
Prendiamo anche i fonts (servono per le info OSD e i sottotitoli):
wget -c http://ftp.lug.udel.edu/MPlayer/releases/mp-arial-iso-8859-1.zip
Per installarli, dopo aver scompattato l'archivio, scegliere quello
che si desidera installare (ce ne sono di 4 dimensioni) e copiare i
files in ~/.mplayer/font/ (es.: cp arial-18/* ~/.mplayer/font/),
oppure in /usr/local/share/mplayer/font/ per una configurazione di 
default comune a tutti gli utenti (richiesti diritti si root).
Prendiamo anche i codec nativi Win32, anche se sono una modesta alternativa:
wget -c http://ftp.lug.udel.edu/MPlayer/releases/w32codec-0.60.tar.bz2
o i nuovissimi w32codec-0.90pre7.tar.bz2
Per installarli: (qui occorre essere root)
su
mkdir /usr/lib/win32
cd /usr/lib/win32
tar jxpvf /tmp/w32codec-0.60.tar.bz2
cd w32* ; mv * .. ; cd .. ; rmdir w32*
exit
E se vogliamo anche gli skins (optional!!) che si trovano qui:
lynx http://www.MPlayerHQ.hu/homepage/dload.html
Per un elenco completo dei codec supportati, vedasi
http://www.mplayerhq.hu/DOCS/codecs-status.html
Come alternativa al codec OpenDivX e' utile avere anche il DivX4/DivX5,
proprietario: puo' essere scaricato gratuitamente dalla pagina web
http://www.divx.com/divx/linux/
La versione attualmente disponibile e' la 5.0.1alpha e ha come nome 
http://download.divx.com/divx/divx4linux501-20020418.tgz
L'installazione e' semplicissima: (bisogna pero' essere root)
tar zxvf divx4linux501-20020418.tgz
cd divx4linux-20020418
su
./install.sh
exit
Le librerie a questo punto sono installate in /usr/local/lib/mplayer 
In generale, tutta la documentazione si trova all'indirizzo
ftp://ftp2.mplayerhq.hu/MPlayer/DOCS/
alcuni documenti sono tradotti anche in italiano.
Leggersi in particolare ftp://ftp2.mplayerhq.hu/MPlayer/DOCS/Italian/video.html
che spiega come abilitare il supporto MTRR che e' molto importante.
Schede NVidia: siamo messi male: il driver open-source NON supporta
le X-Video Extension, di conseguenza se usiamo le SDL come libreria
middle-level, non potremo avere il ridimensionamento dell'immagine
via hardware! :-((
Inoltre il driver closed-source e' anch'esso limitato e buggato! :-(
Ma procediamo con l'installazione.
cd /tmp
tar jxvf MPlayer-current.tar.bz2
cd MPlayer-2*
Se adesso proviamo ad eseguire ./configure avendo il gcc 2.96
ci dira' che la versione del compilatore che abbiamo non va bene,
quindi in questi casi dovremo usare quella appena installata!
./configure --cc=/opt/gcc31/bin/gcc
Al termine ci da' un prospetto di quello che sara' incluso nel build
e di cio' che invece restera' escluso.
Nell'elenco dei codec abilitati dovrebbero figurare tra gli altri
divx5linux e win32, mentre divx4linux dovrebbe essere tra gli esclusi.
Come driver di output audio e video e' importante che sia presente sdl;
se non lo fosse bisogna installare le libSDL, sia le runtime che le
devel, e lanciare nuovamente configure; possono andare bene anche i 
driver xv, opengl e xvidx, ma a mio avviso sdl e' la scelta migliore.
I passi seguenti:
make
strip *  (optional x alleggerire un po' gli eseguibili)
su  (diritti di root anche per quest'ultima operazione)
make install
cd etc
cp example.conf /etc/mplayer.conf
cp codecs.conf /usr/local/etc/mplayer
cp input.conf /usr/local/etc/mplayer
exit
mkdir ~/.mplayer
cp /usr/local/etc/mplayer/codecs.conf ~/.mplayer
cp /usr/local/etc/mplayer/imput.conf ~/.mplayer
E il programma e' ora installato in /usr/local/bin
Per gli ultimi ritocchi si esamini il file /usr/local/share/mplayer/codecs.conf
e si modifichi /etc/mplayer.conf di conseguenza
Direi che le voci principali da decommentare di /etc/mplayer.conf sono:
vo=sdl
ao=sdl
per far si' che di default utilizzi il sistema SDL
Ed ora non resta che provarlo:
mplayer <nome_file>
Consiglio l'opzione -pp 9 per la massima qualita' possibile
(processore permettendo!)
Ulteriori informazioni naturalmente sul sito http://www.mplayerhq.hu

Marco Cardinale - cardinal@xxxxxxxxxxxxxxxxxx

Ultima revisione: 20/09/2002

Other related posts:

  • » [Lugge] Fw: Re: Mplayer mini-howto