[Lugge] Dimissioni da Segretario e da socio Fondatore

  • From: Daniele Venzano <venza@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Fri, 31 Jan 2003 17:43:55 +0100

Spero che questa non sia una mail lunga, ma ho paura che lo diventera'.
In breve: ho appena riconsegnato le mie dimissioni da Segretario a
Roberto Foglietta che ho incontrato in sede oggi pomeriggio. 
Gli ho inoltre consegnato anche le mie dimissioni da Socio Fondatore.



Sotto ci sono le mie motivazioni, messe per esteso, e consiglio di
andare avanti nella lettura solo a quelli con lo stomaco forte.

La situazione che si e' venuta a creare nell'Associazione, in
particolare nell'ultima settimana e' tra le peggiori che potesero mai
esistere. Sono venuto a sapere oggi che martedi' scorso c'e' stata una
riunione di Consiglio, a cui tre membri 'scomodi' (io, Andrea Derni e
Giuliano Bordonaro) non sono neanche stati invitati. Si e' discusso
delle dimissioni presentate da quei tre membri e sono state accettate le
dimissioni di Andrea e Giuliano. Oggi Roberto ha deciso arbitrariamente
di censurare le email di Andrea sulla mailing list pubblica del LUGGe.
lugge@xxxxxxxxxxxxx

Roberto Foglietta spadroneggia, cancellando account delle mailing list, 
togliendo permessi e censurando persone, solo lui infatti ha accesso a 
tutte le risorse del LUGGe. Rimanendo nel LUGGe rischierei di andare
contro al 'codice di Foglietta' che non fa pare dello Statuto che io ho
firmato e di venir cancellato e rimosso alla prima occasione. Per
fortuna posso ancora andarmene, grazie all'articolo 9 dello Statuto.

Gli altri soci che fanno parte del consiglio tacciono e non si stanno
neanche a domandare perche' proprio i 3 soci che hanno dato le
dimissioni non sono stati invitati alla riunione di Consiglio che
discute sulle loro dimissioni.

Quanto a me vorrei aver potuto discutere le mie dimissioni in questa
riunione di consiglio, senza aver dovuto ripresentarle oggi.

Deve essere chiaro che la mia recessione da socio fondatore e' causata
dall'ambiente antidemocratico che si e' creato nel LUGGe e non dal fatto
che le mie prime dimissioni sono state rifiutate. 
Andando via dalla sede ho visto un gesto emblematico, Roberto che apriva
le buste sigillate indirizzate al Presidente e all'Assemblea Ordinaria
contenenti le mie dimissioni. Io, consegnandogliele, gli avevo chiesto 
se le avrebbe date al Presidente intatte e mi aveva risposto di si'.

Infine ricordo a tutti i soci che l'Assemblea sullo Statuo e' avvenuta
l'11 gennaio e che, quindi, i 30 giorni scadono la prossima settimana,
non ai primi di Marzo, il piu' recente esempio di offuscamento della realta' 
da parte di Roberto Foglietta che e' stato tentato.

Quanto ai documenti della Segreteria erano in ordine quando sono stati
consegnati l'11 gennaio 2003 e, a meno di manomissioni, non richiedono
alcun lavoro da parte dell'attuale consiglio.

-- 
----------------------------------------
Daniele Venzano
Web: http://digilander.iol.it/webvenza/

Other related posts: