[Lugge] Re: Creare client stand alone aperto al pubblico

  • From: Matteo Lunardi <matteo.lunardi@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Mon, 25 Nov 2002 22:24:44 +0100

"choppoman@xxxxxxxxx" wrote:
> Per lavoro devo mettere su dei computer da lasciare a disposizione 
> degli studenti, senza sorveglianza.
> Ho pensato di utilizzare un installazione Debian con il minimo
> indispensabile.
> A parte le solite cose da fare sul BIOS, accetto consigli su come
> implementare il lavoro dando il minimo di accesso.
> L'autenticazione dovrebbe avvenire vi a PAM LDAp.
> Il problema è che non so come dividere gli studenti per gruppi in modo
> da assegnare diversi diritti...

Non ti so dare grossi consigli, se non disabilitare il riavvio tramite
ctrl-alt-canc ed impostare una password per il passaggio di parametri
sulla riga di lilo.
Qualcosa qui
http://ildp.pluto.linux.it/AppuntiLinux/a2406.html#title4911 forse ti
puo' servire.

Ciao.

-- 
Matteo Lunardi.                  _  _/\___/\_
   _____________________________/ \/ Genova  \_
~~ mailto:matteo.lunardi@xxxxxxxxx ~~~~ Italy ~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
========---------- 
  
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list 
 
 Archivio delle e-mail postate in lista 
 http://www.freelists.org/archives/lugge/ 
 
 Modifica dell'account su freelists 
 http://www.freelists.org/cgi-bin/lsg2.cgi  
 
----------======== 
 
 Orari di apertura della sede e come arrivarci: 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=sede.htm 
  
 
 
  

Other related posts: