[Lugge] Re: Consiglio su modem

  • From: Matteo Lunardi <matteo.lunardi@xxxxxxxxx>
  • To: lugge@xxxxxxxxxxxxx
  • Date: Sat, 11 Jan 2003 13:59:38 +0100

Marina Sonnino wrote:
> Questa è una parte di quello che ho trovato nel file:
> Jan 10 23:04:06 localhost pppd[2955]: pppd 2.4.1 started by root, uid 0
> Jan 10 23:04:06 localhost pppd[2955]: using channel 7
> Jan 10 23:04:06 localhost pppd[2955]: Using interface ppp0
> Jan 10 23:04:06 localhost pppd[2955]: Connect: ppp0 <--> /dev/tts/1
...
1> Jan 10 23:04:14 localhost pppd[2955]: rcvd [LCP ConfReq id=0x7f <asyncmap 
0xa0000> <auth pap> <magic 0xe80e53b3> <pcomp> <accomp>]
2> Jan 10 23:04:14 localhost pppd[2955]: sent [LCP ConfNak id=0x7f <auth chap 
81>]
3> Jan 10 23:04:14 localhost pppd[2955]: rcvd [LCP ConfReq id=0x80 <asyncmap 
0xa0000> <auth chap MD5> <magic 0xe80e53b3> <pcomp> <accomp>]
4> Jan 10 23:04:14 localhost pppd[2955]: sent [LCP ConfAck id=0x80 <asyncmap 
0xa0000> <auth chap MD5> <magic 0xe80e53b3> <pcomp> <accomp>]
> Jan 10 23:04:14 localhost pppd[2955]: rcvd [CHAP Challenge id=0x1 
> <9a4442df48bb4175f5941a67452e5a9b>, name = "GENOVA-MPP"]
5> Jan 10 23:04:14 localhost pppd[2955]: sent [CHAP Response id=0x1 
<b757cc86eddb762adbb1aea3a9ca3cfe>, name = "msonnino"]
> Jan 10 23:04:14 localhost pppd[2955]: rcvd [CHAP Failure id=0x1 
> "Authentication failure"]
> Jan 10 23:04:14 localhost pppd[2955]: Remote message: Authentication failure
> Jan 10 23:04:14 localhost pppd[2955]: CHAP authentication failed
...

In pratica libero (1) ti chiede di autenticarti con pap, il tuo pppd (2)
chiede di autenticarsi tramite chap, libero (3) risponde che vuole chap 
MD5, pppd (4) acconsente, e poi (5) non da' la risposta che libero si 
attende e quindi l'autenticazione non riesce.
Io non ho mai capito granche' nell'autenticazione chap, nel senso che 
quando funziona non so perche' funziona e quando non funziona non so 
perche' non funziona!  Sta di fatto che con libero non sono mai riuscito
a farla funzionare, mentre con noicom con impostazioni tali e quali e con
la stessa chap MD5 riesce tutto alla prima...

Comunque, un bypass al problema e' disabilitare chap o imporre pap, tutto
sta, non conoscendo io MDK, a sapere in quali file mettere le righe 
        require-pap
        refuse-chap

Cosi' a senso potrebbe essere /etc/ppp/options, anche se cosi' ti vale
per tutti gli abbonamenti, mentre magari con chi ti riesci ad autenticare 
tramite chap vorresti mantenerla (con pap la password e' mandata in chiaro
sulla rete, con chap e' mandata codificata).
Alle volte i vari front-end di pppd si fanno dei file in /etc/ppp/peers/,
forse li' potresti trovare i file nei quali inserire le righe suddette.

Poi se non sbaglio libero vuole anche il dominio nello username, cioe'
msonnino@xxxxxxxxxx

> Da root non si connette ... vedi msg a Roberto Foglietta ...

Da root puoi avviare la connessione tramite "ifup ppp0".


Ciao.

-- 
Matteo Lunardi.                  _  _/\___/\_
   _____________________________/ \/ Genova  \_
~~ mailto:matteo.lunardi@xxxxxxxxx ~~~~ Italy ~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
========---------- 
  
 Prima di scrivere in m-list per favore leggi il regolamento 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=manifesto.htm#list 
 
 Archivio delle e-mail postate in lista 
 http://www.freelists.org/archives/lugge/ 
 
 Modifica dell'account su freelists 
 http://www.freelists.org/cgi-bin/lsg2.cgi  
 
----------======== 
 
 Orari di apertura della sede e come arrivarci: 
 http://www.lugge.net/soci/index.php?link=sede.htm 
  
 
 
  

Other related posts: